IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Contrasti in Italia dei valori, si dimettoni i loanesi Pier Giorgio Pavarino e Cosimo Melacca foto

Loano. Dopo gli attriti in seno all’Italia dei valori savonese, relativamente ad una presunta mancanza di democrazia ed un metodo verticistico non condiviso sulle scelte alle ultime amministrative, giungono le dimissioni di due esponenti del partito. Si tratta di Pier Giorgio Pavarino e Cosimo Melacca, rispettivamente responsabile e coordinatore di Idv a Loano.

“Con la presente – dichiarano – comunichiamo la nostra autosospensione da qualsiasi ruolo all’interno del partito dell’Italia dei valori a tempo indeterminato, in attesa che vengano ripristinate all’interno del nostro partito le condizioni di democrazia e meritocrazia, componenti queste che dalle ultime manifestazioni politiche dirigenziali verticistiche e autoritaristiche sono ben lontane da questi due indissolubili fondamenti”.

“Ciò non toglie che i sottoscritti – proseguono – restino per il momento iscritto al partito nazionale Idv, perché credono nella filosofia originaria del presidente Antonio Di Pietro e speranzosi che possa in qualche modo ripristinare lui stesso questi parametri, fondamentali alla crescita del partito”.

“Aggiungiamo inoltre che non parteciperemo all’assemblea indetta a Savona in data odierna – concludono -, in quanto saturi, per i concetti sopra descritti e dove solitamente chi ha ruoli di potere prevarica sulle opinioni diversa dalle sue, con urla e supremazia politica non dando così reale spazio al confronto, e dove solitamente come da esperienze dell’imminente passato tutto è già stato deciso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.