IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Celle, Team Palextra in luce agli italiani di Biathlon Atletico: Cristina Albrito conquista il terzo titolo foto

Celle L. Sabato 11 giugno si è svolto a Celle Ligure, presso il complesso sportivo della Natta, il Criterium Nazionale di Biathlon Atletico che ha incoronato, per la terza volta, la savonese Cristina Albrito regina della disciplina in Italia. La manifestazione è stata da record per il numero di iscritti e per l’alto livello tecnico raggiunto. Il Comitato Ligure della FIPCF e Asd Palextra Fitness Club hanno organizato l’evento che ha visto la presenza di 19 società femminili e 41 maschili.

La prova, che si sviluppa in una prova di distensione su panca e nella corsa sui 2000 metri, ha fornito diverse conferme ed alcuni risultati a sorpresa. La due volte campionessa italiana Cristina Albrito ha appunto concesso il tris regolando le avversarie con una prestazione di livello assoluto. La Albrito, assieme a Giorgia Tognetti, Denise Formisano, Martina e Arianna Chiossone, è anche salita sul podio della classifica per società: terzo posto dietro a Libertas Livorno ed ai trevisani del Santa Bona.

Ottima la prestazione dei ragazzi del Team Palextra che staccano un 9° posto assoluto su 41 squadre partecipanti. Risultati di tutto rispetto per Andrea Rizzo che vede sfilarsi il bronzo (cat+85kg) per soli 4 punti, e Andrea Oggero che, con 6:52 sulla corsa, risulta essere il più veloce della sua categoria. Luca Zanin offre una
prestazione di assoluto valore nella panca: 178 kg sollevati valgono 207 punti sinclair e sono di buon auspicio per i prossimi campionati italiani di ottobre. Tra gli esordienti spiccano le prove di Marvin Nicolino, Marco Fumagalli e Alberto Gamaleri mentre i veterani Ernesto Cucciol, Ivo Badano, Alessio Traversa, Claudio Nicolino e Giovanni Ighina confermano il momento particolarmente positivo della squadra con piazzamenti nelle posizioni di rincalzo.

Da segnalare la gara riservata agli atleti diversabili, presentata a livello promozionale, che si è sviluppata alternando la prova su panca con i 2000 metri in
handybike. Dieci gli atleti partecipanti, in rappresentanza di 4 società sportive per una disciplina che ha forti possibilità di sviluppo.

Intanto gli atleti del Team Palextra di Savona hanno ripreso la preparazione in vista del Criterium Nazionale di distensione su panca, in programma il 1° ottobre a Palermo. Il coach Sandro Boraschi dovrà attendere la pubblicazione dei risultati delle qualifiche per sapere quali e quanti atleti avranno la possibilità di difendere i colori del Team. Saranno ammessi alle finali nazionali i primi 10 atleti di categoria del ranking nazionale. In ottica paralimpica, buone nuove per Luca Zanin e
Simone Capelli: a Palermo verrà adottato il regolamento IPC – International Paralimpic Comitte – al fine di preparare al meglio la partecipazione dei nostri due rappresentanti alle Paralimpiadi di Londra 2012.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.