IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Candidatura di Cairo a Città Europea dello Sport, sindaco e assessore: “Commissari soddisfatti” foto

Cairo Montenotte. “Una visita molto positiva”. Questo il commento unanime da parte dei commissari europei in questi giorni a Cairo per la visita agli impianti sportivi per valutare la candidatura della cittadina valbormidese a Città Europea dello Sport. Sono stati presi in rassegna dalle strutture pubbliche, come i campetti all’aperto, passando per lo stadio, il palazzetto dello sport, impianti da tennis, oltre alla nuova piscina comunale inaugurata ieri e che rappresenta un ideale impianto complementare alla struttura natatoria cairese già esistente al coperto.

A novembre è prevista la comunicazione ufficiale da parte della commissione e dalla visita di questi giorni ci sono ottime possibilità che Cairo possa diventare la seconda località del Savonese, dopo Loano nel 2010, ad ottenere l’ambito riconoscimento europeo.

“I commissari sono rimasti contenti e soddisfatti – commenta Stefano Valsetti, assessore comunale con delega allo sport – Questo ci fa bene sperare in vista della loro decisione finale. Ottenere questo riconoscimento sarebbe per noi il risultato di anni importanti di lavoro rivolti non solo a migliorare ed implementare le strutture sportive, ma anche a valorizzare lo sport come forma di aggregazione sociale. Inoltre è stata riconosciuta a Cairo di essere centro per la pratica di sport minori, come il baseball o softball”.

Proprio l’impronta socio-culturale rilevata nella loro visita cairese dai commissari della Commissione di Valutazione della Federazione Europea Capitali e Città dello Sport sarà senz’altro uno degli elementi prioritari per la valutazione finale, nella quale saranno messi sul tavolo anche le numerose manifestazioni sportive organizzate a Cairo Montenotte.

“E’ stata una visita minuziosa ma alla fine positiva – osserva il sindaco Fulvio Briano – La nostra città ha fatto sicuramente un’ottima impressione ai commissari. Diventare Città Europea dello Sport per noi è un obiettivo importante, che testimonia le iniziative prese a sostegno del settore sportivo da parte di questa amministrazione comunale. Un riconoscimento che potrebbe valorizzare Cairo Montenotte non solo sul fronte degli eventi, ma anche per la promozione turistica cittadina”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da cairesedoc

    Finalmente compare ufficialmente il ‘VERO’ assessore allo sport e al bilancio del comune di Cairo:
    il signor Fossati!
    Una ulteriore dimostrazione del NUOVO che governa Cairo.