IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beigua, Enpa soccorre una faina: “Dovrebbero farlo gli Enti gestori, ma non sono attrezzati”

Varazze. Una giovane faina è stata recuperata sulle alture del Giovo Ligure, in territorio del parco del Beigua, dai volontari della Protezione Animali savonese. L’animale era sofferente ed in difficoltà, ma ora è sottoposta alle cure dei veterinari dell’Enpa. “Le conoscenze scientifiche della specie sono molto limitate e non sarà quindi facile riuscire a somministrarle terapie adeguate” spiegano dall’associazione.

L’Enpa, dopo aver soccorso l’animale, ci tiene a sottolineare le difficoltà in cui i volontari sono costretti ad operare: “Il soccorso dei selvatici feriti, malati o in difficoltà nelle aree protette è uno dei compiti degli enti gestori (in provincia Il parco del Beigua ed i comuni di Cairo, Millesimo, Piana Crixia, Bergeggi, Ceriale ed Albenga), che però non si sono ancora attrezzati per il servizio, lasciando i nostri volontari da soli a provvedere con i propri mezzi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Belan
    Scritto da Belan

    E allora cosa ci sta a fare l’ENPA?
    Solo a criticare di non mangiare l’agnello a Pasqua o non pescare i pesci ad Osiglia?

    Dove devono intervenire si lamentano anche perchè “è compito dei gestori”?
    Ma dov’è questa “bontà” animalista?

    Intervenite senza polemiche , volontari o no……..nessuno vi obbliga.