IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, una straordinaria Tirreno Power riconquista la serie A Dilettanti foto

Quiliano. Una prova eccezionale sfoderata da una squadra scesa sul parquet con una determinazione mai vista in questi playoff. Un pubblico commovente, circa 1400 persone, che ha incitato senza sosta i giocatori di casa. Una superiorità tecnica che, già nota sulla carta, è parsa evidente sul campo. Una serata memorabile, proprio come quella di quattro anni fa, quando nel pallone dei giardini a mare i vadesi batterono la Use Empoli e salirono per la prima volta in serie A Dilettanti.

Oggi pomeriggio, nel palasport di Quiliano, grazie ad una prestazione esaltante, la Tirreno Power Riviera si è ripresa la categoria superiore, la terza serie del basket nazionale dopo serie A e LegAdue. I ragazzi condotti da Marcello Ghizzinardi hanno messo sotto la Royal Castellanza fin dalle prime battute, tenendola a debita distanza per tutto l’incontro.

Avanti di 9 lunghezze sia al termine del primo periodo che a metà gara, il Riviera ha raggiunto un massimo vantaggio di 16 punti al 24° minuto (52 – 36), spegnendo sul nascere ogni tentativo dei lombardi di rientrare in partita e tornando sul + 16 al 33° (70 – 54). Dopo aver giocato con grinta, da quel momento in poi Tommaso Cappa e compagni hanno usato la testa, badando a gestire il cospicuo margine. Ci sono riusciti senza problemi di sorta, imponendosi per 79 a 69.

La Tirreno Power torna così con pieno merito in serie A Dilettanti, dopo averla persa due stagioni fa negli sciagurati playout che la videro arrendersi allo Jesolosandonà. Un traguardo fortemente voluto e centrato al termine di una stagione sopra le righe, nella quale i vadesi hanno messo sotto tutte le concorrenti.

Clicca qui per vedere le foto della partita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.