IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, i tifosi del Riviera lanciano la campagna di azionariato popolare

Vado Ligure. In queste ultime ore si stanno concretizzando i tentativi dei tifosi del Riviera Vado Basket per concedere la possibilità alla prima squadra del sodalizio biancorosso di partecipare al campionato che Tommaso Cappa e compagni hanno conquistato lo scorso 5 giugno.

Per farlo alcuni tifosi, capitanati da Massimiliano Mussetti Pagliari, hanno fondato il “Riviera Fans Club” che si impegna a sostenere e promuovere una campagna di azionariato popolare con tre diversi tipi di quote per aiutare la società di “Rivierito”.

I soci, a seconda della quota che decideranno di versare, verranno divisi in “bronze”, “silver” e “gold” ed otterranno agevolazioni relative alla prossima stagione. Per spiegare alla città il progetto è prevista una “adunata” lunedì 20 alle ore 21 presso il pallone geodetico di Vado.

“Il Riviera Fans Club – si legge nel volantino che verrà diffuso – non intende vedere disperso il patrimonio umano e sportivo faticosamente raggiunto e costruito negli anni. Il Riviera Fans Club lancia una campagna di azionariato popolare per portare il proprio contributo, secondo disponibilità e capacità, alle scelte e alle attività dell’Associazione Riviera Vado Basket. Per il momento il Riviera Fans Club non chiede il versamento di soldi ma un serio impegno a versarli in seguito attraverso la consegna del modulo sotto riportato, in segreteria, presso U Cafe De Vuè a Vado Ligure o con l’invio di una e-mail all’indirizzo della società info@rivieravadobasket.it“.

“Ognuno potrà scegliere tra le diverse forme di sostegno – prosegue -. Il Riviera Vado Basket, nel caso venga raggiunto l’impegno a versare una somma taleda poter affrontare il prossimo campionato entro il 24 giugno 2011, convocherà tutti coloro che hanno comunicato il loro impegno per avviare le procedure del caso e raccogliere i versamenti”.

La quota socio “bronze” prevede un contributo di 500 euro; la quota “silver” un contributo di 1000 euro; la quota “gold” un contributo di 1500 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.