IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, il Ceda prenderà parte al presidio contro l’immigrazione clandestina

Albenga. Venerdì pomeriggio, in piazza del Popolo, ad Albenga, Forza Nuova e Nuova Destra Savonese organizzerano un presidio contro l’immigrazione clandestina. Vi prenderà parte anche il Comitato Ecologico Difesa Ambientale di Albenga.

“Quello dell’immigrazione clandestina – spiega Anna Borrello, presidente del Ceda ingauno – è un problema presente da anni nella realtà albenganese. Decine di clandestini spesso sporcano la nostra città gettando rifiuti un po’ ovunque, la rendono insicura per i cittadini girando spesso ubriachi, in particolare la sera rendendosi frequentemente protagonisti di pericolose risse”.

“Il Ceda – conclude – chiede che chi non è capace di vivere secondo le regole della civile convivenza e rispettando le leggi venga rimandato nel suo paese di origine”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da protesta

    La sinistra,egregio Mariolino,è soltanto capace di guardare la pagliuzza nell’occhio altrui tralasciando la trave che ha nel proprio.Oltre ad attaccare Berlusconi e SOPRATTUTTO LA LEGA NORD in ogni dove(assemblee condominiali comprese) si sente moralmente superiore dal disdegnare ampi sentimenti popolari.

  2. Scritto da mariolino

    in tutte le nazioni civili l’immigrazione clandestina è reato rigorosamente punito mentre da noi essere clandestino significa accogliere questa gente, magari usciti a frotte dalle patrie galere, a braccia aperte e subirne di tutti i colori. Che la sinistra si sdegni per motivi veramente importanti!!