IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga: atteso per oggi l’arrivo dei profughi

Albenga. Dovrebbero arrivare in giornata ad Albenga i profughi provenienti da Osiglia (la partenza dal paesino valbormidese è prevista per le 16,30) e per i quali si è scatenata una battaglia tra Comune ingauno e Regione Liguria in merito alla sede in cui accoglierli.

Dopo un difficile compromesso – che vedeva l’ente regionale propendere per una soluzione giudicata inattuabile dalla giunta albenganese, ossia quella dell’ex ospedale, poi dichiarato inagibile – si è optato per l’ospitalità presso il residence “Saraceno” di Vadino e poi, quando i relativi lavori di sistemazione saranno completati, gli immigrati saranno spostati alle scuole di Regione Rapalline. Oggi, dunque, le prove ufficiali di accoglienza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. arianna
    Scritto da arianna

    @Albenga, mi sembra che la viale non sia più, da tempo, sottosegretario agli interni ma
    , sempre sottosegretario, chissà mai perchè, mah!!

  2. A lbenga
    Scritto da A lbenga

    Questa è la prova provata del fallimento della politica nazionale (Sonia Viale di Imperia sottosegretario agli interni e il suo amico Maroni Ministro all’Interni) della Lega Nord !!!!!!!!!! ..ciliegina sulla torta è l’incapacita e incosistenza del Sindaco albenganese Guarnieri (Lega Nord)…
    Avete preso in giro i cittadini e gli italiani ….. VERGOGNAAAAAA !!!!!!!

  3. Scritto da blugoice

    BENE FINALMENTE UN PO DI DELINQUENZA DI GENTE CHE NON SA COME MANTENERSI , COSTRETTA A DELINQUERE INSIEME A TUTTI I CONNAZIONALI PRESENTI SUL TERRITORIO. CE BISOGNO DI UNA POLITA SERIA CHE CONTENGA QUESTI ARRIVI AD UN NUMERO CHIUSO QUELLI IN PIU VANNO ESPULSI E SE BECCATI NON IN REGOLA ESPULSI IL GIORNO STESSO. RIDIAMO AD ALBENGA QUELLA FAMA DI CITTA CHE SI E PERSA PARECCHIO TEMPO FA.

  4. cobra
    Scritto da cobra

    Ma la banda con le immancabili magiorettes ci sarè ad accoglierli, come tutti gli Albenganesi, quelli veri, in festa?

  5. Scritto da AlbenganeseDOC

    Mi raccomando……
    Oggi tutta la cittadinanza con il Sindaco e la banda in testa ad accogliere i profughi….
    E quando poi arriveranno a Campochiesa riceveranno la giusta accoglienza da parte dei residenti…….