IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, accorpamento medie: richiesta di incontro del sindaco, ma il Comitato scenderà in piazza

Albenga. Il sindaco di Albenga Rosy Guarnieri, dopo le polemiche di questi giorni, ha convocato il Comitato Sponrtaneo dei Genitori che si battono per l’accorpamento delle scuole medie nel plesso di via degli Orti. Una richiesta di incontro in Comune, in programma per questa sera alle ore 21, che arriva a poco più di 24 ore dalla manifestazione pubblica annunciata dal Comitato e prevista per domani, venerdì 24 giugno, in Piazza del Popolo alle ore 18:30.

“Peccato che sono mesi che il discusso piano di accorpamento è avvolto nel mistero e mai il Comitato dei genitori, peraltro come più volte pubblicamente promesso, è stato invitato in Comune per discutere di esso. Ironicamente diciamo che ci sorprende che l’attenzione sia maturata in concomitanza dell’assemblea pubblica che si terrà domani” si legge in una nota diffusa dal Comitato.

“Tranquillizziamo l’amministrazione comunale ribadendo una volta ancora che il Comitato dei genitori non ha un colore politico, ed allo stesso non interessa conoscere l’appartenenza politica dei genitori e o di chi sostiene la sue iniziative; quindi troviamo fuori luogo certe allusioni del sindaco” prosegue la nota.

“Non ci formalizziamo su questo scivolone, forse dettato dalla preoccupazione, e ribadiamo che la prossima settimana non avremo alcuna difficoltà ad ascoltare le ragioni dell’amministrazione comunale e se ci verrà consentito anche a spiegare le nostre”.

“Sappiamo che da anni il polo scolastico delle Superiori è stato progettato, ma vorremmo sapere perché l’attuale amministrazione provinciale lo tiene chiuso nel cassetto. Abbiamo visto il progetto di accorpamento, ma vogliamo sapere se tutte le misure di sicurezza verranno realizzate e se i nostri figli saranno costretti a fare i doppi turni” conclude la nota del Comitato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. A lbenga
    Scritto da A lbenga

    Personalmente spero che vada tutto bene, ma se dovesse verificarsi che la sicurezza non è garantita.. e chè dovranno essere previsti i doppi turni…allora il Sindaco dovrà prendere atto della sua inadeguatezza con le conseguenti dimissioni o sue o quantomeno del consigliere delegato.