IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, manifesto del sindaco per il decoro urbano: “Collaborazione dei cittadini”

Più informazioni su

Alassio. E’ stato affisso oggi ad Alassio, per iniziativa del sindaco Roberto Avogadro, un manifesto in cui si chiede la collaborazione della cittadinanza nel rispetto di alcune elementari norme di convivenza, atte a migliorare la vivibilità di Alassio e la sua immagine. “Sono norme in gran parte dettate dal buon senso e dall’educazione che qui si richiamano in nome di quel rispetto delle regole che è stato uno degli elementi caratterizzanti la campagna elettorale” spiega Avogadro.

“Passata la prima fase di assestamento in cui si conta moltissimo sulla collaborazione dei cittadini ci sarà una fase successiva in cui si arriverà a sanzionare tutti quei comportamenti in contrasto con le norme vigenti. L’obiettivo è quello di arrivare all’estate con un’Alassio riqualificata nella sua immagine” conclude il primo cittadino alassino.

Ecco l’elenco alcuni punti evidenziati nel manifesto: Rispettare le zone a traffico limitato; Non entrare e non parcheggiare con i motorini e le moto nelle zone a traffico limitato o interdette al traffico; Non parcheggiare moto e motorini sui marciapiedi e non chiudere le biciclette a pali e transenne; Non abbandonare motorini e biciclette vecchie per strada; Non usare il suolo pubblico in maniera impropria o abusiva; Non usare in maniera abusiva i parcheggi di carico e scarico e quelli per portatori di handicap; Lasciare libere le rampe di accesso ai marciapiedi; Rispettare gli orari per il deposito della spazzatura, fare la raccolta differenziata, non lasciare i sacchetti fuori dai cassonetti; Raccogliere gli escrementi dei vostri cani; Non circolare in costume da bagno oltre i cartelli che indicano tale divieto; Non acquistare merce contraffatta da venditori abusivi; Rispettare l’arredo urbano e il verde pubblico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.