IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, firmata la concessione per la spiaggia libera attrezzata a levante del pontile

Alassio. Nella giornata di ieri il sindaco di Alassio Roberto Avogadro ha firmato la concessione demaniale marittima per mantenere i servizi a favore della libera balneazione del tratto di spiaggia libera adiacente il lato di levante del pontile Bestoso, costituiti da docce, servizi igienici e spogliatoi agibili anche ai disabili, nonché una apposita pedana che garantisce un sicuro e pubblico accesso al mare alle persone con impedite capacità motorie.

“Una decisione – spiega Emanuele Schivo, consigliere incaricato al Demanio Marittimo – presa nell’ambito del rispetto delle regole e dell’ordine, slogan che ha contraddistinto la nostra campagna elettorale e che stiamo traducendo nella pratica”.

“Questa soluzione, che è uno dei primi atti che ho seguito personalmente in relazione al mio incarico al Demanio Marittimo, sono certo sarà molto apprezzata da tutti i portatori di handicap – prosegue Schivo -, i quali ora avranno la possibilità di godersi una bella giornata di sole in riva al mare, avendo a disposizione una struttura in grado di agevolare ogni loro necessità”.

“Un atto – conclude – ai sensi di quanto indicato all’articolo 4 delle ‘Linee guida per le spiagge libere e libere attrezzate’ a suo tempo approvate dalla Regione Liguria”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    …C’è qualche alassino che puo’ rispondere?… Per esempio MURGIA…sai dirmi se ad Alassio il 40% del litorale balneabile è libero e libero/attrezzato come dice la LR 13/99 oppure (come immagino) sono tutte PRIVATE? …. Dimmi un po’ …. la vostra amministrazione si è occupata di redarre il PUD e di darne attuazione assegnando la quopta di legge come libera o no? …o invece non l’avete fatto e ora Avogadro si ritrova con una situazione non regolare nei confronti della Regione Liguria…

    Visto che sei sempre prodigo di contestazioni…vediamo se sai rispondere ad un quesito oggettiv diverso dalle battute da osteria…

  2. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    Biagio Murgia@…Hai ragione in pieno! ..già!…. sono anni che ad Alassio esistono le S.L.A.!!!!!! …. lo sanno tutti e lo si è saputo anche dalla cronaca giudiziaria che si trascina ancora sull’argomento dell’assegnazione!!….
    Ah AH AH AH AH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    Ad Alassio viene rispettato l’Art 11bis della Legge Regionale 28/4/1999, n° 13 ove si dice che il 40% del fronte toale delle aree balneabili comunali deve essere libera e libera attrezzata ?
    ..:-)

  4. Scritto da Biagio MURGIA

    Forse il signor enry65 è da parecchio che non viene ad Alassio; sono anni che le SLA esistono ad Alassio (Spiaggia Libera Attrezzata). Non è certo un’invenzione della nuova giunta.

  5. Scritto da enry65

    Finalmente una spiaggia attrezata anche.ad Alassio