IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, domani si canta e si balla in piazza con la band “alteRNando”

Alassio. Domani pomeriggio, alle 17, in Piazza Airaldi e Durante ad Alassio, si svolgerà il concerto della band alteRNando, capitanata da Nando Rizzo. Il pomeriggio musicale, promosso dal Comune di Alassio, ripercorrerà la storia della musica italiana dagli anni ’60 ad oggi, con un omaggio a cantautori come Battisti, De Andrè, Vasco Rossi, Ligabue e Litfiba.

Cantautore e chitarrista alassino, conosciuto per la grinta e l’aggressività delle note della sua chitarra, Nando Rizzo ha seguito le orme del padre e dello zio, che con il duo Rizzo & Rizzo sin dai lontani anni ‘60 hanno suonato sui palchi e le piazze d’Italia e d’Europa.
A 11 anni, Nando Rizzo già suonava per le strade e i carruggi della sua città, a 14 inizia ad esibirsi nei locali più conosciuti della Liguria, dapprima come solista, in seguito come leader di varie formazioni. Nel 1995 forma la “Nando Rizzo Stop Band”, ora alteRNando, con la quale propone cover e brani da lui composti.

I suoi artisti preferiti sono Hendrix, Santana, Beatles, Litfiba, Vasco, Police, Negrita, Creedence, S.R.Vaughan, Clapton, Ligabue, Pink Floyd e B.B.King, tanto per citarne alcuni. Ed è grazie a queste passioni musicali che nei brani da lui composti, si passa da atmosfere puramente rock a quelle soft rock con un occhio di riguardo alle “anomalie sonore” ricercate con l’utilizzo di strumenti particolari da abbinare alla sua chitarra, come fisarmonica e percussioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.