IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, Bocce: Coppa dei Campioni femminile al Lubiana foto

Più informazioni su

Alassio. Si sono frantumate questa mattina di fronte alle slovene del Krim Lubiana le speranze del Buttrio di vincere la Coppa dei Campioni e quelle dell’Italia di una clamorosa doppietta nella tre giorni di Alassio dedicata alle finali delle Coppe Europee.

La prima finale, quella della Champions femminile, si è conclusa con il successo (10-6) delle campionesse di Slovenia (Borcnik, Kastelic, Novak, Sodec, Vidmar, Vorih) nei confronti delle friulane del Buttrio (Bisiz, Paravano, Tono, C. e V. Venturini, Zurini), fresche di titolo tricolore.

Nella finalina per il 3° posto le francesi del Saint Vulbas, campionesse continentali uscenti, hanno prevalso sulle croate del Zbk Pasac, al termine di una sfida equilibratissima. A premiare le protagoniste della final four, insieme ai vertici della Federazione Internazionale Bocce e di quella Italiana, stato anche il neo presidente del Consiglio Comunale di Alassio, con delega allo Sport, Matteo Monti.

Intanto, sono in pieno corso di svolgimento, nel Palaravizza di Alassio allestito a bocciodromo, le semifinali della Coppa dei Campioni maschile, con tre club italiani in campo.Dopo circa due ore di gioco, a metà dei match, questa la situazione: Trio Buzet (Croazia)-Brb Ivrea 3-7, La Perosina-Pontese 6-4. Di alto livello e assai spettacolare si è rivelata la doppia sfida di staffetta. Con un pareggio si è chiuso il confronto tra Brb Ivrea (Bunino-Roggero 52/59) e Trio Buzet (Borcnik-Petric, 52/61), mentre nell’altro duello Longo-Micheletti (Perosina) hanno battuto 52/59-50/60 Ziraldo-Rednak (Pontese). La Brb, scudettata a fine marzo a Loano, va a caccia del bis dopo il trionfo dello scorso anno a Biella.

Quattro sono gli atleti liguri impegnati in questa competizione: i fratelli Carlo e Paolo Ballabene di Santa Margherita Ligure e Flavio Risso di Ponte di Savignone, portacolori della Brb Ivrea, ed inoltre Walter Rossi, genovese della Pontese.

La finalissima è in programma domani, con un doppio appuntamento: alle ore 11 la staffetta, nel pomeriggio, dalle ore 14.30, tutte le altre prove. In contemporanea all’atto decisivo per il titolo europeo più prestigioso, già finito 16 volte (su 21 edizioni) in Italia, si disputerà la finale della Coppa delle Nazioni tra gli svizzeri del Carouge ed i montenegrini del Maini Budva.

Seguono l’evolversi della manifestazione anche il presidente della Federazione Internazionale, il francese Christian Lacoste, ed i vicepresidenti Piergiorgio Bondaz ed il croato Aleksandar Anzur.

Le finali di Coppa Europa per club sono organizzate per conto della Federazione Internazionale Bocce (www.fiboules.org) dalla Federazione Italiana Bocce Comitato Tecnico Territoriale di Albenga e dalla Associazione Bocciofila Alassina, con il sostegno ed il patrocinio di Comune di Alassio Assessorato allo Sport, Regione Liguria Assessorato allo Sport, Provincia di Savona Assessorato allo Sport, Federbocce Liguria e Coni Savona. Durante la tre giorni sarà presente anche una delegazione del Comitato Organizzatore dei Mondiali 2011 in cartellone nel mese di settembre (4-11) a Feltre.

Sponsor ufficiali dell’evento sono Nutella, Mondo, Errea, Conad, Raviolificio San Giorgio e Cooperativa Olivicola Arnasco. Partner: Piaggio Icardi, Uno Communications, Biemme Ufficio, Rinaldo Muratore, Tipolitografia Bacchetta, La Publiemme, Schenardi Sport e diverse strutture alberghiere di Alassio.

Per ulteriori info, consultare il sito www.boccealassio.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.