IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Carcare ritorna la Festa Democratica: in programma anche il concerto di Zibba

Carcare. A partire da giovedì 30 giugno, e fino a domenica 3 luglio, a Carcare andrà in scena la seconda edizione della Festa Democratica organizzata dal Circolo del Pd. Quattro serate all’insegna della musica e dell’ottima gastronomia, sotto il tendone di Piazza Genta (piazza Rossa). “Speriamo di ripetere il grande successo dello scorso anno quando avevamo riproposto la Festa Democratica a Carcare dopo vent’anni – spiega Stefania Berretta, Segretaria del Circolo PD di Carcare -. L’anno scorso eravamo rimasti persino sorpresi dall’affluenza di tanti carcaresi e di tanta gente anche da fuori, specie nelle due serate finali, probabilmente effetto di un passaparola tra la gente. Abbiamo proposto buona musica e ottima cucina e il pubblico lo ha apprezzato: la formula verrà ripetuta anche quest’anno”.

Le 4 serate vedranno succedersi sul palco degli spettacoli “I Musicantes d’oc”, gruppo di balli occitani chiamati per la sera dell’inaugurazione, giovedì 30 giugno; “Dirty Trick” e “P5 Blues Band” suoneranno venerdì 1° luglio per una serata blues che comincerà fin dall’apertura dello stand gastronomico alle 19; il sabato sarà la serata degli “In Vivo Veritas” con il loro repertorio di musica impagnata e dialettale; la domenica, gran finale con “Zibba & Almalibre”, un gruppo che quasi non ha bisogno di presentazioni dopo i tanti concerti e le apparizioni televisive.

“La scenografia dello stand gastronomico, dopo quella del 2010 dedicata alla Costituzione, ripercorrerà quest’anno le vite delle donne che hanno fatto la storia d’Italia, da Nilde Iotti a Tina Anselmi, da Rita Levi Montalcini a Maria Montessori, da Anita Garibaldi ad Anna Magnani e avrà come titolo ‘Il mondo femminile dei 150 anni dall’Unità d’Italia ad oggi’. L’unità d’Italia verrà anche richiamata nell’addobbo delle tre file di tavoli ricoperti con tovaglie bianche, rosse e verdi” spiega Stefania Berretta.

“Stiamo anche cercando di portare a Carcare un ‘big’ del partito per un intervento che faccia il punto politico sulla situazione italiana di oggi – conclude Berretta – ma siamo ancora in attesa di risposte, perché le Feste Democratiche sono iniziate un po’ in tutta Italia e vanno a sommarsi ad alcuni importanti appuntamenti programmatici del Partito, rendendo l’agenda dei vertici del PD davvero piene di impegni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. mosca cieca
    Scritto da mosca cieca

    Confermo!! l’anno scorso era stata alla festa ed era riuscita molto bene… peccato non riesca così anche dalle altre parti! nel frattempo complimenti e in bocca la lupo per la nuova edizione!