IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Villanova, irregolarità nella costruzione di box seminterrato: funzionario comune condannato

Villanova d’Albenga. Era finito nei guai per un condono di un box seminterrato. Questa mattina C.O., 39enne, funzionario dell’ufficio tecnico del comune di Villanova d’Albenga (assistito dall’avvocato Marco Fazio) è stato condannato ad un anno per l’accusa di abuso d’ufficio. Secondo l’accusa, nel 2005, avrebbe omesso di bloccare dei lavori e avrebbe sanato delle irregolarità nella costruzione di un posto auto seminterrato. L’imputato avrebbe anche approvato la relativa domanda di condono anche se priva dei necessari requisiti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    “ma cosa sta succedendo negli uffici comunali della provincia?”

    un tempo gestire da “amanuensi” le scartoffie era una funzione in cui sembrava piu’ che giusto impiegare tante persone (mal pagate).

    Ora e’ tutto automatizzato o automatizzabile … le persone potrebbero operare su qualsiasi pratica in modo facile e senza alcun problema in un punto centralizzato aperto al pubblico “sempre” o quasi sempre … operando a turni …

    Ma pare che la gestione la si voglia mantenere in perfetto sistema disagevole e lasciato alla gestione del singolo funzionario (cosa da evitare scrupolosamente ….. l’occasione ….)

  2. Scritto da prettydog53

    ma cosa sta succedendo negli uffici comunali della provincia?

    solo negli ultimi mesi la magistratura sta indagando ad andora, alassio, albenga, ceriale, villanova, loano e vado per far uscire fuori intrallazzi e marciume.

    e c’è chi dice che sono le procure ad essere un cancro della società !!

  3. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Fermo restando la “sicurezza”
    (sulla quale serve molta piu’ attenzione di quella che normalmente si usa ….)

    la realizzazione di box interrati andrebbe favorita sempre ….

    ora spiace che chi (a modo suo) ne ha favorito la costruzione si trovi nei guai.

    Ecco io vorrei mettere nei guai chi autorizza la trasformazione di box auto in negozietti o studioli …. questi sono da penalizzare perche’ con il loro comportamento danneggiano tutti.

    Una legge (Tognoli se ben ricordo) di una ventina di anni fa’ imponeva un posto auto per ogni appartamento in costruzione …
    le domande per costruzioni sono circa sei milioni l’anno …
    la meta’ residenziale ….
    se i funzionari avessero fatto rispettare la legge oggi avremmo almeno sessanta milioni di posti auto ….. ed il problema parcheggio sarebbe risolto.

    Ora si dovrebbe inserire la presenza del box fra i requisiti obbligatori per poter vendere o acquistare una casa (come la certificazione dell’impianto elettrico o simili banalita’).

    E ….
    visto che la presenza di auto di residenti in strada e’ palesemente colpa delle amministrazioni locali che hanno ignorato la legge …..
    che siano condannate a realizzare i posti auto che mancano all’appello ……
    (interrati e non usurpando le strade destinate alla circolazione o alla sosta per brevi periodi).

    E visto che si parla di parcheggi ….. mi piace ricordare agli amministratori che magari si trovano a leggere queste opinioni …
    che finalmente Telepass semplifica la vita alla gente

    Con un po’ di buona volonta’ tutti i luoghi di sosta potrebbero ora essere adattati a supportare il sistema di un pagamento posticipato.senza quelle odiose macchinette mangiasoldi.

  4. belfagor
    Scritto da belfagor

    e……adesso a casa lo devono mandare. Un funzionario pubblico che intrallazza con i privati ….con i privati vada a lavorare e lasci il posto a persone oneste!!!!!!