IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Villani lascia il Comune in lacrime, Ripamonti: “Siamo amareggiati, gli alassini non hanno colto voglia di rinnovo”

Alassio. La Lega Nord incassa la sconfitta nella corsa alla poltrona di sindaco di Alassio. Il primo a commentare la vittoria di Roberto Avogadro è Paolo Ripamonti, segretario provinciale della Lega: “Prendiamo atto dell’esito delle urne. Naturalmente è una sconfitta che ci lascia molta amarezza, evidentemente gli alassini non hanno compreso fino in fondo le volontà di rinnovamento all’interno del centrodestra portate avanti dal candidato sindaco Luca Villani. Luca ha fatto un’ottima campagna elettorale e si è impegnato fino alle fine per la vittoria, ma non è bastato..”.

Intanto il candidato della Lega ha lasciato il comune in lacrime, consolato da Rosy Guarnieri e da altri esponenti del partito del Carroccio. Villani ha stretto la mano ad Avogadro che entrava a nel palazzo civico ma non ha voluto lasciare dichiarazioni. Il sito del Comune della città del Muretto invece è letteralmente andato in tilt: troppi i contatti ricevuti nelle ultime ore.