IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un premio alle cooperative ideate dagli studenti liguri

Più informazioni su

Liguria. Sabato 28 maggio a Genova, alle ore 10:00, nella Sala Punto d’Incontro dell’Ipercoop l’Aquilone di Genova Bolzaneto, si terrà la premiazione delle “cooperative virtuali” realizzate dalle scuole liguri vincitrici di “Bellacoopia”, il concorso che seleziona e premia le classi delle scuole superiori della Liguria, quest’anno alla sua quarta edizione.

L’evento è stato organizzato grazie alla collaborazione di Legacoop Liguria, Coop Liguria, Fondazione Coopsette, in collaborazione con CIR, Coopservice, CLP e con il patrocinio della Provincia di Genova e della Camera di Commercio.

Sono otto le scuole premiate quest’anno: cinque genovesi, una di Savona, una di Sarzana e una di San Salvatore di Cogorno. Le cooperative ideate dai ragazzi sono state selezionate per efficacia e originalità: riciclo, risparmio energetico, prodotti a km zero e servizi innovativi sono state le basi di partenza scelte dai giovanissimi imprenditori per creare le loro cooperative.

Saranno presenti: Francesco De Simone, Assessore all’Istruzione e Politiche Giovanili, Provincia di Genova; Patrizia De Luise, Presidente CLP; Mauro Bruzzone, Vice Presidente Coop Liguria; Patrizia Francia, Dirigente Fondazione Coopsette; Luca Brambilla, Responsabile sviluppo commerciale CIR Food; Sabrina Stagno, Coopservice; Gianluigi Granero, Presidente Legacoop Liguria.

“Il movimento cooperativo ha da sempre dedicato particolare attenzione al mondo della scuola e della cultura. Parlare di cooperazione ai ragazzi delle ultime classi secondarie, significa ampliare gli orizzonti di chi, per la prima volta, volge lo sguardo al mondo del lavoro. Con la simulazione di impresa cooperativa, il concorso ha proposto un ponte tra scuola e lavoro volto a sviluppare una cultura d’impresa etica e solidale” si legge in una nota di Legacoop.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.