IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tangenti, ispettore di polizia e violazione segreto: fiducia del Siulp

Savona. Si è dimesso dalla carica sindacale Roberto Tesio, l’ispettore della squadra mobile savonese sul quale sta indagando la guardia di finanza nell’ambito dell’operazione “Dumper”. Gli sono contestate rivelazioni di segreti di ufficio: in base ad intercettazioni telefoniche e ambientali avrebbe avuto contatti con Mario Taricco e Pietro Fotia, due degli arrestati per il presunto giro di tantengi e corruzione, infrangendo l’obbligo di segreto.

L’ispettore Tesio, che ha sottolineato la propria fiducia nella magistratura, ha anche annunciato di voler riprendere l’incarico sindacale a posizione chiarita. La segreteria provinciale del Siulp dichiara: “Esprimiamo la massima fiducia tanto negli organi inquirenti che nella magistratura ed auspichiamo che venga accertata ogni responsabilità al più presto. Il Siulp di Savona che da sempre si adopera per la tutela dei diritti dei colleghi, nell’interesse della Polizia di Stato, ribadisce fermamente che nessuna vicenda personale può intaccare la serietà e la solidità della struttura”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.