IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Softball, serie A2: uno Star Cairo dai due volti si arrende al Saronno

Cairo Montenotte. Lo Star Cairo non ha avuto scampo nell’impegnativa trasferta di Saronno. Nonostante abbiano subito un’altra doppia sconfitta le ragazze valbormidesi non si perdono d’animo e guardano con ottimismo ai prossimi impegni.

In gara 1 la disfatta è totale. Il Saronno riesce a chiudere l’incontro al quarto inning sul punteggio di 11 – 0. La giovane Ortolan non riesce ad entrare in partita e concede troppo alle avversarie, le quali mettono a segno 5 punti al primo inning. Resta sempre poco incisivo l’attacco cairese e la partita non ha storia.

In gara 2 la musica cambia. Sembra di vedere un’altra squadra è la sconfitta per 6 – 5 è veramente immeritata per lo Star. Le cairesi chiudono il primo inning sul 2 pari e vengono superate nel secondo dalle lombarde, ma ci credono e non mollano. Nel cerchio Katia Calcagno in ottima forma trascina le “sue” ragazze e non concede più nulla alle avversarie. L’attacco si fa incisivo, e al terzo inning le ospiti riescono a portare a segno 3 punti grazie a ben cinque battute valide tra cui un doppio messo a segno da Arianna Dall’O’. Le padrone di casa restano a bocca asciutta, sono sotto di un punto e si giocano il loro asso: Alessandra Gorla, giocatrice di grande esperienza che per scelta non milita nella serie superiore, lascia il ruolo di seconda base e va a lanciare. Nonostante questo lo Star riesce a mettere tre giocatrici in base quando Arianna Dall’O’ si presenta nel box e batte una linea sull’interbase, Virginia Martini effettua una presa spettacolare e manda a casa le valbormidesi.

Domenica si è giocato sul campo di Cairo anche il campionato Under 21. Con la formula del triangolare, si sono incontrate, oltre alle giovani dello Star Cairo, la Sanremese e La Loggia. Nel derby ligure hanno avuto la meglio le sanremesi, mentre le cairesi sono riuscite a superare La Loggia. Il terzo incontro ha visto protagoniste le piemontesi, quindi giornata finita in pareggio e campionato ancora tutto aperto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.