IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sciopero generale Cgil: corteo a Savona, possibili disagi per chi viaggia

Più informazioni su

Savona. Possibili disagi per chi viaggia domani, venerdì 6 maggio, a causa dello sciopero generale che include il settore dei trasporti, del pubblico impiego, di banche, turismo e commercio.

Lo sciopero proclamato dalla sola Cgil contro le politiche del Governo per chiedere interventi di lotta al precariato, di alleggerimento della pressione fiscale e investimenti su istruzione e ricerca, sarà così articolato: sciopereranno l’intera giornata i lavoratori del pubblico impiego (quindi Enti locali, funzioni centrali, scuola, sanità), i lavoratori del terziario e dei servizi, i metalmeccanici e gli edili, quelli delle poste e delle telecomunicazioni.

Per tutti gli altri lo sciopero sarà di 4 ore. I dipendenti di Tpl sciopereranno dalle 9 alle 17, quelli delle ferrovie dalle 14 alle 18. Ovviamente, come previsto dalla legge, saranno garantiti i servizi essenziali.

Trasporto marittimo: navi traghetto ritardo di 4 ore alla partenza della nave. Navi da carico ritardo di 4 ore dalla partenza programmata. amministrativi e personale in servizio giornaliero ed in turnistica 4 ore al termine della prestazione lavorativa.

Trasporto aereo: personale navigante, turnista e addetto attività operative: 4 ore dalle 10 alle 14. Porti: intero primo turno; prime 4 ore per i non turnisti.

In occasione dello sciopero a Savona si terrà una manifestazione e un corteo a partire dalle 9 in piazza Sisto IV. Il comizio sarà tenuto da Rosario Strazzullo, coordinatore nazionale della Cgil per l’area che si occupa di telecomunicazioni, postali e commercio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.