IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, Silp-Cgil: manifestazione contro i tagli alla sicurezza

Più informazioni su

Savona. Martedì 31 maggio, a partire dalle ore 10,00, si svolgerà la manifestazione organizzata dal Sil-Cgil nelle vie antistanti la Questura di Savona contro i tagli alla sicurezza e per la tutela della specificità della professione.

Il Silp per la Cgil, unitamente alle altre organizzazioni sindacali di Polizia, denuncia i pesanti e devastanti effetti dei tagli alla sicurezza operati con la Finanziaria 2009, “dove la scure del Governo ha tolto al comparto risorse pari ad oltre 1 miliardo di euro per il triennio 2009-2011, con la manovra finanziaria 2010 sono state tagliate risorse pari a circa 600 milioni di euro per il triennio 2011-2013” si legge in una nota sindacale.

“A questi tagli si aggiungono anche quelli relativi alle risorse per lo straordinario, che oltre a peggiorare le condizioni degli operatori del comparto, rischiano di ridimensionare la capacità operativa delle forze di polizia, peraltro impegnate anche sul fronte dell’ emergenza immigrazione, con inevitabili ed enormi danni per la sicurezza dei cittadini”.

“Risulta, inoltre, assolutamente inspiegabile l’operato del Governo nel non voler tutelare pienamente la specificità degli operatori del comparto sicurezza, e l’immobilismo dimostrato sul versante del riordino delle carriere. Il Governo non mantiene gli impegni assunti in più occasioni con gli operatori della sicurezza ed il Paese” conclude la nota.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.