IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, l’ex vice sindaco Caviglia spiega la rottura con Berruti: “Ero pronto a dimettermi”

Più informazioni su

Savona. “Come avevo già comunicato ancor prima della campagna elettorale il sottoscritto ribadisce la sua indisponibilità per incarichi in qualsiasi ente di secondo grado”. Dopo le voci di questi giorni l’ex vice sindaco di Savona, Paolo Caviglia (Psi), torna a chiarire la sua posizione, spiegando anche i motivi della vera rottura con il sindaco Federico Berruti.

“Questo lo avevo direttamente confermato al sindaco nell’incontro allo StarHotel di Genova quando per iniziativa del segretario provinciale del Psi Pietro Li Calzi ero tornato sulla decisione di dimettermi a causa dell’interdizione di Berruti posta all’approvazione del piano della mobilità, che è stata la goccia che fatto traboccare il calice delle molte parole date e non mantenute” afferma Caviglia.

“Non avevo rassegnato le dimissioni solo per senso di responsabilità verso il centro sinistra quando ancora non si sapevano le scelte del centro destra, facendo prevalere le ragioni della politica a quelle di un rapporto personale e politico ormai deteriorato da molto tempo” conclude Caviglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. A lbenga
    Scritto da A lbenga

    Sepolcro imbiancato !!!!!