IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, incontro con il dottor Kong Cheng sul tema del tui shou

Più informazioni su

Savona. Si è concluso ieri, in tarda serata, il terzo incontro con il dottor Kong Cheng, giunto in Italia da pochi giorni in arrivo da Hong Kong. L’appuntamento si è tenuto presso il Centro Studi Arti Marziali Shindokai a Savona.

Dopo una prima tappa a Venezia, dove ha tenuto uno stage di Tan Lang, Kong Cheng è partito subito per Savona dove ad attenderlo c’era un folto gruppo di praticanti provenienti, oltre che da Savona, anche da Finale Ligure, Cogoleto e Genova.

Durante il seminario, ormai diventato un appuntamento fisso ma soprattutto molto atteso per gli atleti dello Shindokai, Kong Cheng ha portato avanti, approfondendolo, il tema del tui shou già introdotto nell’incontro dell’ottobre scorso, illustrando le tecniche dei diversi stili.

Una serata di pratica in perfetta sintonia tra allievi e maestro che, superando l’ostacolo della lingua grazie ad eccellenti traduttori dal cinese, Andrea Bonelli ed il maestro Fausto Ronco, e dall’inglese, il maestro Gianni Berruti ed il sifu Maurizio Corti, ha saputo, oltre che impartire una lezione di elevato livello tecnico, creare una atmosfera partecipativa molto intensa.

L’appuntamento è rinnovato per il prossimo autunno con una nuova proposta che, si dice certo il maestro Berruti, “accrescerà, se ve ne fosse bisogno, non solo l’interesse per il lavoro e la figura del dottor Kong Cheng ma anche l’apprezzamento di quanti hanno avuto modo di conoscerlo in quest’ultimo anno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.