IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, condizioni di vita in carcere: se ne parla con il Pcl

Savona. Oggi, lunedì 9 maggio, alle ore 17 presso la Società Operaia Cattolica di N.S. di Misericordia in via Famagosta, a Savona, incontro organizzato dal Partito Comunista dei Lavoratori sulle condizioni di vita in carcere, in particolare al Sant’Agostino. Intervengono Simone Anselmo, candidato sindaco del Pcl, Giorgio Barisone, candidato indipendente lista Pcl, e lo psicologo Fabrizio Poggi.

“Il carcere è il luogo dove si recupera socialmente la persona che ha commesso un reato oppure è la discarica sociale in cui questa società rinchiude chi non si allinea? – si chiede il Pcl savonese – Ci può essere opportunità di reinserimento per chi deve scontare una pena o è necessario solo far sentire il peso della repressione dello Stato? E’ normale che in un carcere come il Sant’Agostino di Savona ci siano 80 detenuti quando i posti disponibili sono meno di 40? Si riesce ad ottenere la riabilitazione di chi è costretto a trascorrere 20 e più ore al giorno in celle da 8 persone senza finestre e senza alcuna possibilità lavorativa? Noi crediamo che la prigione non possa essere la risposta al disagio che caratterizza questa nostra società e che, comunque, anche chi finisce in galera abbia diritto ad un trattamento dignitoso, che rimanga titolare dei diritti fondamentali, a partire da quello alla salute, e che a nessuno dovrebbe essere inflitto un supplemento di pena costituito dall’invivibilità del carcere. Pensiamo che sia necessario uno scatto d’orgoglio di tutti per far finire questo vergognoso stato di cose”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.