IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, anche i lavoratori Schneider al corteo Cgil: “No a interinali usa e getta”

Savona. Dopo il corteo con volantinaggio a Cairo Montenotte del 12 aprile e la richiesta avanzata dai lavoratori e votata all’unanimità dal Consiglio comunale di richiesta di apertura di un tavolo istituzionale, proseguono le azioni per contrastare quello che qui alla Schneider Electric definiscono “l’usa e detta” degli interinali che costituiscono il 25% della forza lavoro dello stabilimento.

Nei giorni scorsi l’assessore regionale al lavoro Enrico Vesco ha inviato la lettera di convocazione del tavolo istituzionale ai vertici Schneider, divisione Energy, di cui lo stabilimento di Cairo fa parte. Dopo le iniziative dei mesi scorsi che hanno visto il coinvolgimento delle forze politiche e delle istituzioni a livello locale, si è proceduto con la condivisione della questione interinali con le altre realtà di Schneider Electric in Italia con la richiesta di convocazione del Coordinamento nazionale delle Rsu Fiom che si è tenuto alla Camera del Lavoro di Milano il 22 aprile.

“Il Coordinamento Fiom – si legge in una nota – ha deciso all’unanimità di appoggiare le iniziative dell’RSU di Cairo Montenotte, e rilevando anche a livello nazionale, un’improvvisa ed inaspettata inversione di rotta da parte dell’azienda sulla gestione degli interinali, ha dato mandato al segretario nazionale Fabrizio Potetti di coinvolgere le altre organizzazioni sindacali al fine di sollecitare unitariamente un intervento a livello europeo della FEM (Federazione Europea dei Metallurgici) presso la Presidenza della multinazionale Schneider a Parigi. Tale richiesta si è concretizzata il 5 maggio, con l’invio di una lettera nella quale si richiede la verifica della coerenza tra quanto sta accadendo in Italia e l’Accordo Europeo di Anticipazione del Cambiamento voluto dall’Azienda nel 2007”.

In attesa del riscontro da parte dell’azienda, i lavoratori e gli interinali hanno aderito allo Sciopero Generale indetto dalla Cgil ed una delegazione è intervenuta al comizio ed alla manifestazione di ieri a Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.