IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanità, firmato l’accordo sul personale del comparto del servizio regionale

Più informazioni su

Regione. La Regione verserà alle Aziende entro il prossimo mese, 8,2 milioni al posto dei 4,5 milioni inizialmente proposti per “consentire o rendere esigibile la contrattazione decentrata su progressioni e produttività” e salderà quanto prima la somma dovuta alla Sanità per il mancato finanziamento dell’ex indennità infermieristica (art. 40 CCNL 99) confermando l’impegno di verificare a luglio la possibilità di erogare altri 10,5 milioni relativi all’arretrato fondi.

Sono i contenuti dell’ accordo siglato due giorni fa, ma la notizia si è appresa oggi, sul personale del comparto del servizio sanitario regionale tra Funzione Pubblica Cgil Regionale e Nursing Up e l’assessorato alla Salute. Lo ha reso noto noto la Fp Cgil Liguria sottolineando che la firma “segna una tappa importante nella vicenda aperta nel marzo 2010”.

Vicenda che “ha già prodotto l’accordo per aumento del buono pasto, trasformazione di parte delle risorse per prestazioni aggiuntive in assunzioni e predisposizione della legge per istituire una nuova indennità per tecnici della prevenzione”. La Cgil ha firmato, “anche senza le altre organizzazioni confederali, per salvaguardare l’interesse di ogni lavoratore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.