IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Robert Kubica visitato da Lanza e Rossello: condizioni in costante miglioramento

Pietra Ligure. Prosegue la riabilitazione di Robert Kubica che, dopo aver lasciato il Santa Corona di Pietra Ligure, sta compiendo un vero e proprio “tour” delle strutture ospedaliere del nord Italia. Il pilota, infatti, si è dovuto recare in differenti località a seconda dell’intervento necessario. Ieri è stato visitato da Francesco Lanza e Igor Rossello che hanno fatto il punto della situazione.

Lanza, primario della Traumatologia del Santa Corona che ha operato il pilota polacco dopo il terribile incidente durante il Rally di Andora, ha dichiarato che la sua condizione sta migliorando costantemente e la riabilitazione prosegue secondo i programmi, ma non ha escluso altri interventi per accelerare il processo di recupero.

Kubica è stato quindi visitato a Genova da Igor Rossello, medico che si occupa del gomito del pilota della Lotus Renault. In pratica, tanti particolari da tenere sott’occhio, tante strutture dove recarsi. Il driver non pare comunque stanco di questi spostamenti, anzi, li sta affrontando con lo spirito migliore, a detta di chi lo segue da vicino.

Tra uno spostamento e l’altro, Kubica fa ritorno nella sua abitazione a Montecarlo, dove prosegue la riabilitazione sotto la supervizione di Riccardo Ceccarelli. L’unico timore è legato al fatto che debba ancora attendere per la ricostruzione dei nervi nelle mani e pertanto debba svolgere solamente esercizi leggeri, ritardando il suo atteso rientro nelle corse.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.