IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifiuti, il sindaco Berruti attacca la Provincia: “Anzichè il monopolio di Vado meglio due impianti”

Savona. “Come ampiamente previsto, e in barba a tutte le dichiarazioni rese in questi due anni dall’assessore Marson, la Provincia propone l’ampliamento della discarica di Vado Ligure. Il Comune di Savona da tre anni sostiene che senza realizzare un altro impianto pubblico di smaltimento dei rifiuti l’unica alternativa è perpetuare per i prossimi 10 anni il monopolio della discarica di Vado Ligure. Avviene puntualmente quanto avevamo previsto…”. Lo afferma in una nota il sindaco di Savona Federico Berruti, che proprio in tema di rifiuti e discariche nel savonese aveva polemizzato e non poco con l’assessore proviciale Paolo Marson e Palazzo Nervi.

“Si poteva fare una scelta diversa basata su due impianti, uno a larga maggioranza privata, quello di Vado Ligure, e uno pubblico che noi eravamo disposti a realizzare a Savona. La Provincia ha rifiutato la soluzione più lungimirante e ripiegato sulla sconfessione di tutto quanto ha sostenuto in questi due anni. Siccome siamo amministratori responsabili e ormai non ci sono alternative esamineremo e discuteremo con attenzione i progetti che ci verranno sottoposti, consapevoli che una grande occasione per la città e per il territorio è stata bruciata” conclude Berruti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.