IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Pdl chiede il congelamento dei concorsi apicali nelle Asl fino a nomina dei nuovi direttori generali

Regione. Matteo Rosso e Marco Scajola, rispettivamente presidente e vice presidente del gruppo regionale del Pdl, chiedono il congelamento dei concorsi apicali delle Asl fino alla nomina dei nuovi direttori generali. Lo annunciano i due esponenti del Pdl che fanno sapere di aver scritto a Burlando in merito a questa proposta.

“Ci sembra una cosa corretta – dichiarano i due consiglieri regionali del Pdl –anche alla luce di quanto è emerso ieri durante la seduta della VII commissione Controlli della Regione dove è risultato chiaro che alcuni dei Direttori generali attualmente in carica non sembrano ricoprire la fiducia della Giunta regionale ed in particolare del presidente Burlando”.

Secondo Rosso e Scajola il blocco dei concorsi apicali dovrebbe durare fino a giugno “quando – precisano i due –saranno nominati i nuovi direttori generali”.

“Questo – dicono gli esponenti del Pdl – consentirà ai nuovi manager, freschi di rinnovata stima da parte della Giunta e che ci auguriamo vengano individuati secondo criteri di trasparenza, di poter svolgere il loro ruolo al meglio, anche attraverso la nomina di nuovi primari in cui ripongono la massima stima e che riterranno utili per la loro azienda sanitaria”.

“Non vorremmo invece assistere a ultimi, disperati tentativi di colpi di coda da parte degli attuali direttori generali.– concludono Rosso e Scajola – Ci auguriamo che la nostra richiesta venga accolta da Burlando perché rappresenta un’ istanza di buon senso che segue le logiche della trasparenza e della chiarezza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.