IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primavera a Borghetto: le manifestazioni del Comune, sabato prossimo il figlio di Mogol foto

Borghetto S. Spiritto. E’ stata presentata oggi a Palazzo Pietracaprina la “Primavera 2011” di Borghetto. L’assessore alla cultura Roberto Moreno ha illustrato gli appuntamenti che animeranno la città nei mesi di maggio, giugno e luglio. Tra gli appuntamenti di rilievo l’incontro con il figlio di Mogol, la festa religiosa di Sant’Antonio e l’Infiorata del Corpus Domini.

“Come nasce una canzone” è la rassegna d’autore relativa alla scrittura e composizione musicale con la partecipazione di artisti, cantautori, autori, compositori, esperti musicali. Storia, cultura e spettacolo, nell’ambito della musica italiana saranno gli argomenti principali. Alfredo Rapetti (figlio di  Mogol) e Vladimiro Tosetto incontreranno il pubblico sabato 7 maggio alle ore 18 presso Palazzo Pietracaprina. L’appuntamento con Franco Fasano è invece programmato per sabato 14 maggio, sempre ore 18. “Questo impegno a sostegno dell’aspetto autoriale in ambito musicale, sarà il fil rouge che connoterà la nostra primavera, che si concluderà con le semifinali del ‘Premio Donida’, il prossimo 30 giugno e 1 luglio 2011” sottolinea l’assessore Moreno.

Un richiamo ormai tradizionale sono le annuali celebrazioni religiose, come la festa patronale di Sant’Antonio, celebrata solennemente: il 13 giugno alle ore 21,00 con la S. Messa e la distribuzione del Pane di S. Antonio. Precede, durante l’intera giornata, la “Fiera di S. Antonio”, in via Ponti e via Milano; la domenica successiva, il 19 giugno, alle 20,30 con la S. Messa e la suggestiva Processione per le vie della Parrocchia, con la partecipazione di numerose confraternite con gli artistici e pesanti Crocifissi. “La festa patronale coinvolge da sempre la nostra cittadina, molto legata al santo di Padova ed alla propria parrocchia, alla quale dimostra rispetto e fraterna devozione” rimarca l’assessore Moreno. Domenica 26 giugno, a partire dalle ore 14, allestimento dell’Infiorata in via Roma. A seguire Processione del Corpus Domini.

Impegno del Comune di Borghetto Santo Spirito anche sul versante del bike sharing. E’ stato riattivato lo scorso 22 aprile, per il terzo anno consecutivo, il servizio di noleggio gratuito di biciclette comunali. Il servizio permette di noleggiare gratuitamente, a fronte del deposito di una cauzione di 30 euro, una bici per tutto il periodo primaverile ed estivo. Riservato ai maggiorenni, il servizio ha riscosso, nelle passate stagioni, un grandissimo successo, raggiungendo oltre 500 noleggi nell’estate 2010. Le 24 biciclette disponibili sono dislocate sull’intero territorio comunale in cinque postazioni in apposite rastrelliere. Commenta l’assessore Moreno: “Il servizio di bike sharing ha riscontrato da subito un grande apprezzamento, tanto da diventare uno dei servizi più richiesti tra quelli svolti dall’Associazione Turistica Pro Loco e il Comune di Borghetto ha voluto investire in questo progetto in ausilio della mobilità ecosostenibile”.

Ecco l’elenco dettagliato delle manifestazioni primaverili: cliccare qui.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    Belìn che programma!
    Manca solo:
    – uno spettacolino con i pupu siciliani;
    – una festa in costumi trinacrici;
    – qualche sagra con polenta e salsiccie per far felici i minchiaziofà;
    – un mercatino-scambio di mezzi usati da cantiere edile come betoniere, escavatori e simili;
    – qualche seminario a cura dei palazzinari locali per erudire sulle tecniche edilizie adottate;
    – una festa albanese e una rumena;
    – una gata di tiro a segno…
    …poi è un programma perfetto!