IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, Under 14 maschile: CSV Albenga al diciottesimo posto in Italia

Albenga. Si è conclusa nei giorni scorsi a Padova, con la vittoria finale della Sisley Treviso, la finale nazionale del campionato italiano maschile Under 14, al quale ha partecipato, in qualità di campione regionale, il Centro Scuola Volley Albenga. Per i ragazzi ingauni, dopo la conquista del titolo provinciale e del titolo regionale, disputare una fase finale ai campionati nazionali era un’opportunità per potersi confrontare con i migliori vivai d’Italia (molti dei quali appartenenti a società di serie A) e per accrescere il proprio bagaglio tecnico.

Gli albenganesi tornano a casa con un diciottesimo posto frutto di due vittorie e cinque sconfitte. Il non eccelso ranking della Liguria ha reso il cammino degli ingauni difficilissimo sin dall’inizio. Inseriti in un girone di ferro comprendente Pallavolo Padova (squadra laureatasi campione del Veneto pochi giorni prima a spese della Sisley Treviso poi campione d’Italia), Materdomini Castellana Grotte (poi vice campione d’Italia), Volley Segrate (l’unica squadra che è riuscita a battere i futuri campioni d’Italia) e Cus Pisa hanno lottato al massimo delle loro possibilità, senza riuscire però a evitare quattro sconfitte che non hanno permesso loro di accedere alle gare che assegnavano i posti dal 1° al 16°.

Nel girone di consolazione sono arrivate finalmente due vittorie contro SoloVolley Sassari e Uisp Bolzano che permettevano ai ragazzi ingauni di accedere alla finale per il 17° e 18° posto contro la Scuola Volley Lauria. La stanchezza, dovuta soprattutto alla rosa esigua degli ingauni (7 ragazzi, quando tutte le altre squadre potevano disporre del completo organico di 12 atleti) ed alle tante partite disputate, ha portato la quinta sconfitta contro una compagine che in altre occasioni avrebbe potuto essere battuta con una certa facilità.

“Il bilancio è comunque positivo – spiegano i dirigenti della squadra -. Era da molti anni che una società non solo di Albenga ma di tutto il ponente ligure non partecipava alla fase finale di un campionato nazionale. La speranza è che questa esperienza possa essere solo la prima di una lunga serie”.

Questi i nomi dei campioncini del CSV Albenga Under 14, allenati da Fabio Esposito: Andrea Arzarello, Marco Barisione, Lorenzo Brunetto, Michael Dessena, Pietro Ravera, Marco Romano, il capitano Sugon Hossein.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.