IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, Prima Divisione femminile: Carcare festeggia, Maremola al secondo posto foto

Carcare. Nella serata di martedì 3 maggio, alla presenza di un nutrito pubblico, nel palazzetto dello sport di Carcare, è avvenuta l’assegnazione ufficiale, da parte del presidente della Fipav Savona, Carlo Rossi, del titolo di campione provinciale e lo scudetto per l’avvenuta promozione in serie D dell’€uromedical Pallavolo Carcare.

Ad onor del vero le ragazze della Prima Divisione femminile della Pallavolo Carcare avevano messo al sicuro il titolo già lo scorso 6 aprile quando la loro quindicesima vittoria consecutiva le aveva assicurato la matematica conquista del titolo di campione provinciale.

E’ stata una serata ricca di emozioni e di celebrazioni in un palazzetto colorato di biancorosso. I festeggiamenti sono avvenuti dopo il previsto incontro di calendario tra l’€uromedical Carcare e il Vbc Savona, vinto dalle padrone di casa per 3 set a 1, che hanno così confermato la loro leadership nel campionato.

Domani, venerdi 6 maggio, è in programma l’ultimo incontro che chiuderà il campionato delle carcaresi: è il derby della Val Bormida, che vedrà le biancorosse allenate da Pesce andare in trasferta, in terra deghese, per affrontare il Volley Cairo Dego che occupa uno scomodo penultimo posto in classifica.

Per quanto riguarda il resto del girone, il Maremola si è assicurato il secondo posto battendo in 3 set sia l’Albisola che Celle Varazze. Le ragazze del presidente Luca Robutti hanno così portato a 13 le loro vittorie in questa stagione e sabato 7 alle ore 20,45 si congederanno dal proprio pubblico ospitando la Sampor. Quest’ultima dovrà spingere le pietresi almeno al tie-break se vorrà piazzarsi in terza posizioni. Le savonesi, infatti, dopo aver fatto bottino pieno con Celle Varazze e Cairo Dego, hanno scavalcato l’Albenga. Le ingaune, domenica 8 alle ore 18,30, saranno ospiti dell’abbordabile Vbc Savona e cercheranno il controsorpasso.

Il Gabbiano si avvia a chiudere al quinto posto, dopo aver ceduto al tie-break all’Albenga ed essersi riscattato con il Celle Varazze. Vero protagonista di fine stagione è però il Sabazia. Le vadesi hanno inflitto la prima sconfitta stagionale al Carcare, poi sono andate a vincere ad Albenga. Due vittorie che testimoniano la crescita delle gialloblu che, dopo la retrocessione dello scorso anno, hanno disputato un buon campionato di metà classifica. Domenica 8 alle ore 21 se la vedranno con l’Albisola nel pallone di Vado Ligure.

Per le albisolesi sarà una partita fondamentale per la salvezza. Il Celle Varazze, infatti, ha già terminato il proprio campionato con un bilancio di 5 vittorie e 13 sconfitte. Le gialloblu, dovendo ancora affrontare Il Gabbiano e Sabazia, puntano a scavalcarle, lasciando loro il terzultimo posto.

Questi gli incontri giocati dopo l’ultimo aggiornamento sulle pagine di IVG.it:
16° giornata
Sabazia Pallavolo – €uromedical Carcare 3 – 1
Polisportiva Il Gabbiano – Albenga Volley 2 – 3
Maremola Volley – Albisola Pallavolo 3 – 0
Sampor Pallavolo – Celle Varazze Volley 3 – 1
Volley Cairo Dego – Vbc Savona 3 – 2
17° giornata
€uromedical Carcare – Vbc Savona 3 – 1
Albenga Volley – Sabazia Pallavolo 1 – 3
Celle Varazze Volley – Maremola Volley 0 – 3
Sampor Pallavolo – Volley Cairo Dego 3 – 0
18° giornata
Polisportiva Il Gabbiano – Celle Varazze Volley 3 – 0

La classifica, quando restano solamente 5 partite da giocare:
1° €uromedical Carcare 48
2° Maremola Volley 40
3° Sampor Pallavolo 32
4° Albenga Volley 30
5° Polisportiva Il Gabbiano 29
6° Sabazia Pallavolo 27
7° Celle Varazze Volley 18
8° Albisola Pallavolo 16
9° Volley Cairo Dego 12
10° Vbc Savona 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.