IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, D femminile: Laigueglia e Albisola, non è ancora fatta

Laigueglia. Sabato sera a Laigueglia, per tre set, Il Pirata e il Latte Tigullio hanno dato vita ad una partita di alto livello tecnico, degna di due squadre di serie C.

Le biancoblu si sono aggiudicate il primo parziale, poi hanno dovuto fare i conti con la voglia di riscatto delle ospiti che, vincendo il secondo set con il minimo scarto, hanno pareggiato i conti. Il terzo parziale è stato ancora giocato punto a punto e le ruentine, nel finale, sono state brave a mettere a terra i palloni più pesanti. A quel punto la squadra allenata da Andrea Brigante si è seduta, lasciando via libera alle ospiti e subendo così la seconda sconfitta nella poule promozione.

Mersso da parte il rammarico dovuto alla perdita del primato, il Laigueglia sembra poter affrontare con una certa tranquillità le restanti cinque giornate. Lo stesso si può dire per l’Albisola, che si trova un punto più sotto. Entrambe, però, non potranno concedersi troppi passi falsi. Il quarto incomodo, lo Spezia Elettrosistemi, non perde colpi e, rifilando un 3 a 0 al Bordighera, si è mantenuto a 6 lunghezze dalle albisolesi.

La formazione condotta da Luca Parodi e Alessio Debenedetti si è sbarazzata in 3 set della Pro Recco. Per le gialloblu tutto relativamente facile nei primi due parziali. Nel terzo hanno lievemente mollato e le ospiti hanno provato a rientrare in partita, ma l’Iglina è riuscita a chiudere i conti per 25 a 23. Le albisolesi restano così imbattute in questa seconda fase di campionato.

Una buona prova non è bastata all’Alassio per espugnare la palestra di Lavagna. Le giocatrici guidate da Marco Pontacolone hanno giocato alla pari con le tigulline, portando a casa un set e costringendo le biancoverdi a dare il massimo per conquistare l’intera posta. In classifica la Monti Ascensori si mantiene davanti a Uscio e Pro Recco, entrambe sconfitte.

I risultati della 5° giornata:
Il Pirata Laigueglia – Latte Tigullio Rapallo 1 – 3 (25/20 24/26 23/25 12/25)
Iglina Pallavolo Albisola – Pro Recco Pallavolo 3 – 0 (25/18 25/19 25/23)
Spezia Elettrosistemi – Centro Volley Bordighera 3 – 0 (25/17 25/20 25/23)
Volley Uscio – Volare 1 – 3 (25/23 23/25 24/26 16/25)
Admo Volley Lavagna – Monti Ascensori Alassio Volley 3 – 1 (25/20 26/24 22/25 25/20)

Solamente lo Spezia Elettrosistemi può ancora intimorire Laigueglia e Albisola, dato che le altre sono molto più staccate:
1° Latte Tigullio Rapallo 33
2° Il Pirata Laigueglia 31
3° Iglina Pallavolo Albisola 30
4° Spezia Elettrosistemi 24
5° Volare 19
6° Admo Volley Lavagna 19
7° Centro Volley Bordighera 12
8° Monti Ascensori Alassio Volley 11
9° Volley Uscio 9
10° Pro Recco Pallavolo 7

Sabato 7 maggio alle ore 21 Il Pirata Laigueglia giocherà ancora nella palestra di casa contro la Pro Recco. In contemporanea l’Iglina Albisola sarà di scena a Recco dove affronterà l’Uscio, mentre l’Alassio ospiterà la capolista Rapallo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.