IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallapugno, serie C2: la Spec rientra nei ranghi

Cengio. La provincia di Savona cerca la sua vera leader nel campionato di serie C2. La Spec, infatti, dopo aver vinto i primi due incontri, ha incasso due sconfitte.

La squadra cengese, che può contare su Alessandro Suffia, Alfio Fontana, Simone Stenca, Fabrizio Costa, Ilario Zunino e Marco Calvi, è stata battuta da Don Dagnino e Castellettese. In entrambe le gare la Spec ha lottato alla pari con gli avversari, senza però riuscire a far suo il match.

Per gli andoresi, invece, c’è da segnare anche una sconfitta. Nello sferisterio della capolista San Biagio Mondovì hanno disputato un’ottima partita, senza però riuscire a mettere a segno il colpaccio.

Molto bene la Bormidese. Alberto Malacrida e compagni hanno sfruttato al meglio il turno favorevole che li vedeva opposti alla Virtus Langhe e hanno così centrato il secondo successo stagionale.

Terza partita e terza sconfitta per il Pontinvrea: nell’impianto di casa ha ceduto il passo al Mombaldone che, così, a differenza dei locali, ha abbandonato quota zero.

I risultati del 4° turno:
Pontinvrea – Mombaldone 5 – 11
Virtus Langhe – Bormidese 1 – 11
Tavole – Valbormida 10 – 11
San Biagio Mondovì – Don Dagnino 11 – 8
Spec – Castellettese 7 – 11

Il recupero della 1° giornata:
Don Dagnino – Spec 11 – 9

In classifica la Bormidese guarda verso l’alto:
1° San Biagio Mondovì 4
2° Castellettese 3
3° Valbormida 2
3° Bormidese 2
5° Spec 2
5° Tavole 2
5° Don Dagnino 2
8° Mombaldone 1
9° Pontinvrea 0
10° Virtus Langhe 0
Valbormida, Bormidese, Mombaldone e Pontinvrea hanno giocato una partita in meno.

Gli incontri della 5° giornata, che si giocheranno tra il 20 e il 22 maggio:
Valbormida – Virtus Langhe
Bormidese – Don Dagnino
Pontinvrea – San Biagio Mondovì
Castellettese – Tavole
Mombaldone – Spec

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.