IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto, ultima chiamata per la Rari Nantes: obbligati a vincere per continuare il sogno tricolore foto

Savona. Ultima chiamata per la Carisa Savona. Questa sera, tra le mura amiche della “Zanelli”, la Rari Nantes scenderà in vasca, alle 20,30 (diretta tv su Rai Sport 1), contro la Pro Recco, per gara 2 della finale scudetto. I savonesi per continuare il loro sogno tricolore sono obbligati a vincere: una sconfitta regalerebbe infatti l’ennesimo trionfo (il numero 25 per la precisione) in campionato per i genovesi.

In gara uno la Rari ha lottato ma ha dovuto cedere per 12-9 al Recco che continua ad essere imbattuto quest’anno, in Italia come in Europa. La Carisa dovrà quindi tentare l’impresa di mandare ko, per la prima volta in stagione, i biancocelesti. La partita, tiratissima, dell’andata, in cui i biancorossi non sono parsi così distanti dai rivali, fa sperare tutti i tifosi savonesi. E per stasera nell’impianto di corso Colombo è atteso il tutto esaurito: ci sarà un’intera città, capitanata dalla Torcida Biancorossa, a spingere la Rari. Chissà che questa non possa essere la marcia in più per i giocatori di Claudio Mistrangelo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.