IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto, il savonese Massimo Savarese dirigerà gara 4 della finale scudetto croata

Savona. A dimostrazione del momento d’oro del movimento sportivo cittadino, un ulteriore elemento di orgoglio della città va ad aggiungersi alla straordinaria stagione della Rari Nantes Savona, culminata con la vittoria in Coppa Len con la finale scudetto.

Sarà Massimo Savarese, arbitro internazionale, a dirigere gara 4 della finale scudetto del campionato croato, in programma domenica 22 maggio a Rijeka tra Primorje Rijieka e Jug Dubrovnik.

Per il secondo anno consecutivo il fischietto savonese è stato designato dalla Federazione Italiana Nuoto in virtù della scambio arbitrale tra Italia e Croazia che aveva portato i croati Nenad Peris e Albert Brala a dirigere la prima partita della finale scudetto, giocata a Sori mercoledì 11 maggio tra Pro Recco e Rari Nantes Savona.

Attulmente il risultato è di 2 a 1 per lo Jug Dubrovnik, pertanto, è chiaro, la sfida sarà delicata ed importante. La piscina di Rjieka, splendido e moderno impianto, sarà un catino ribollente di tifosi, con oltre 1500 presenze.

Giusto riconoscimento per l’arbitro savonese che, dopo un ottimo campionato italiano, culminato con la semifinale scudetto tra Pro Recco e Bogliasco (essendo savonese non ha potuto arbitrare la f), può ancora una volta mettersi in mostra nel panorama europeo.

Savarese è stato inoltre designato per i campionati europei Juniores che si svolgeranno proprio a Rijeka dal 11 al 18 settembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.