IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Noli, primo festival internazionale del cinema archeologico

Più informazioni su

Noli. Il Comune di Noli – Museo Archeologico Diffuso, la rivista Archeologia Viva e la Rassegna cinematografica del Cinema Archeologico del Museo Civico di Rovereto organizzano dal 20 al 24 giugno il primo festival internazionale del cinema archeologico. Ad ingresso libero, alle ore 21, presso l’area romana adiacente il complesso monumentale di S. Paragorio permetterà di vedere oggi sera due lungometraggi dedicati principalmente al periodo romano e medievale (dalla storia “ thriller” del giovane nobile romano Carvilio del I secolo D.C., ai nuovi scheletri rinvenuti ad Ercolano,alla prima galea veneziana rinvenuta intatta per affrontare poi il mistero delle grandi navi romane (m.70×25) ritrovate affondate nel Lago di Nemi fino alla mitologia greca e alla storia dei popoli della terra del fuoco in una ottica di archeologia globalizzata e innovativa).

Il 24 giugno verrà presentato fuori concorso un importante film sul Partenone e verranno conferiti i premi al miglior film e alla carriera. Per il 2011 verrà premiata la dott.ssa Alessandra Frondoni, già funzionaria della Soprintendenza Archeologica Ligure a cui si devono le principali ricerche e scoperte su noli negli ultimi decenni.

Sono previste poi alcune iniziative collaterali: il 3 giugno alle ore 16 – visita guidata alle antiche “casasse” del castello di Noli (costruzioni rurali imponenti di incerta funzione databili anche al secolo XI);.La visita è curata dalla coop. ARCA; il 8 giugno alle ore 15,30 il Prof. Mauro Brunetti, guida naturalistica, guiderà invece le persone alla scoperta della vegetazione esistente in età romana su Capo Noli (per iscrizioni 0197499531 – 3292239928 partenza dalla Loggia della repubblica di Noli); l’11 giugno alle ore 16 in San Paragorio l’archeologa dott.ssa Cristina Porro terrà un incontro sull’alimentazione nell’antica Roma, mentre il 18 giugno alle ore 17 il gruppo Archeoastronomia Ligustica presenterà un fenomeno unico ovvero il periodo del solstizio a San Paragorio con una presentazione dei fenomeni archeoastronomici delle chiese nolesi.

Il programma completo delle iniziative è scaricabile dai siti: www.comune.noli.sv.it; www.archeologiaviva.it. L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione della Parrocchia di Noli e della Soprintendenza Archeologica della Liguria mentre gli sponsors delle iniziative sono stati: Lyons Club Spotorno, Noli,Bergeggi, Vezzi Portio; Per Noli srl – Milano; Ecosavona; Eubios e Confcooperative, BM soluzioni ufficio – Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.