IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Noli, accusato di furto “d’acqua” da un pozzo privato: assolto

Più informazioni su

Noli. Era accusato di un furto di acqua ma, questa mattina, in tribunale, è stato assolto perché il fatto non costituisce reato. Secondo l’accusa, l’imputato, Bruno C., 69 anni, nel luglio 2008, a Noli, aveva “rubato”, l’acqua da un pozzo privato tramite una tubazione in polietilene allacciata ad un’autoclave.

Il difensore dell’imputato, l’avvocato Sara Poggi, ha documentato che l’uomo in realtà recuperava l’acqua dalle fasce di un terreno e lo faceva dal 1965. La presunta parte offesa aveva acquistato il terreno solo nel 2004 e, ritenendo di subire il furto d’acqua, aveva denunciato il fatto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.