IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Melgrati: “Ecco la mia fedina penale: immacolata. Avogadro, vergognati”

Alassio. Vuole mostrarla a tutti: eccola, la fedina penale tanto discussa dell’ex sindaco alassino e attuale consigliere regionale del Pdl, Marco Melgrati. “Immacolata”, dice, mostrando il documento che probabilmente vorrebbe sventolare in faccia al suo avversario politico, Roberto Avogadro – in corsa per la poltrona di primo cittadino appoggiato da una squadra che vede tra le sue fila anche il Pd – che più volte ha parlato del passato giudiziario di Melgrati, giudicato poco lindo.

“Dopo i vergognosi attacchi di Avogadro sulla mia fedina penale, ho ritenuto opportuno richiedere appunto la fedina penale al Tribunale di Savona, emessa in data 15 aprile e consegnata ieri. Il risultato, qui allegato, è sotto gli occhi di tutti: si attesta che nella banca dati del casellario giudiziario il risultato è: nulla! Nonostante gli avvisi di garanzia, i processi, le infinite assoluzioni, la mia fedina penale è pulita come il sorriso di un bambino”. Come dire: i miei nemici devono farsene una ragione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Ippolito
    Scritto da Ippolito

    Eh Aironman la Procura di Savona è molto impegnata ad indagare gli intrallazzi quotidiani che avvengono in Alassio. La nostra città grazie ad alcuni personaggi sta perdendo la serenità e l’immagine pulita di un tempo. Qualcuno pagherà per tutto il malaffare o finirà a tarallucci e vino…………..mah

  2. IronMan
    Scritto da IronMan

    Solidarietà ad @alassino stupefatto, il tintinnar di manette si trasformera in un pernacchio per Fabio Lucchini alla vittoria di Villani !! se vuoli quereli anche me . . . come se la Procura di Savona non avesse aLtro da fare . . . ma mi faccia il piacere,

  3. Scritto da Fabio Lucchini

    Carissimo alassino stupefatto la querela è già partita e presto sapremo chi si cela dietro il suo curioso alias. Faccia tutti i volantini che desidera che poi pagherà in maniera porporzionale e a carissimo prezzo!

    Per il caro Biagio Murgia secondo la mia modesta opinione scriverei …. altrimenti noi poveri mortali CHE FINE FAREMMO???? … Ma si capisce che lei l’italiano lo conosce meglio del sottoscritto e quindi come si suole dire ….ubi maior minor cessat …!

    Non mi firmo con il nome della lista perchè questa è una stupida diatriba personale con uno che non si firma ma diffama e presto sarà assicurato alla Giustizia per pagare il giusto fio delle sue pene.

    Io non sono mai stato sottoposto a indagini di carattere penale nè a provvedimenti di carattere penale nè mai ho patteggiato alcunchè.

    Ci vediamo in Procura, dove lei mi pare sia un habituè, negli ultimi mesi.

    Fabio Lucchini

  4. alassino stupefatto
    Scritto da alassino stupefatto

    Come mai negli ultimi post non si firma più come ” A come Alassio” Lista Avogadro?
    Traspare l’imbarazzo per aver inguaiato l’ex senatore?

  5. alassino stupefatto
    Scritto da alassino stupefatto

    Lucchini, sia coerente e dia le dimissioni. Fra poco usciranno i volantini con quello che lei ha voluto tenere segreto. Anzi, ha inquisito altri come fossero malfattori per un qualcosa comune anche a lei.
    Game over, ritorni nel suo anonimato.