IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In arrivo da Lampedusa nave carica di profughi: 76 resteranno Liguria

Liguria. Arriverà domani, giovedì 12 maggio alle 6 nel porto di Genova, la motonave Flaminia, partita da Lampedusa con il suo carico di 596 profughi diretti in tutte le regioni italiane. Lo ha comunicato l’assessore regionale alle politiche sociali e coordinatrice del piano, Lorena Rambaudi.

A bordo profughi in fuga uomini, donne e bambini per i quali la Protezione civile regionale, di concerto con quella nazionale, ha già organizzato 18 pullman per il trasferimento verso le altre regioni. Di questi 76 persone si fermeranno in Liguria e saranno dirottati, in un primo momento, verso una struttura alberghiera per poi essere smistati sul territorio regionale nelle tre province di Genova, Savona e La Spezia in piccole strutture sociali.

“Come protezione civile regionale – ha detto l’assessore Rambaudi – oltre al presidio sanitario sarà organizzato domani in porto anche un punto di ristoro con acqua, bevande e panini per accogliere i migranti e smistarli verso i pullman che li porteranno nelle altre regioni. Gli ultimi a scendere saranno proprio i profughi che resteranno in Liguria e che hanno richiesto asilo politico”. E mentre la Protezione civile regionale, con il piano arrivi, ha già messo in moto tutte le procedure di accoglienza inizia la catena della solidarietà tra i privati che si sono fatti avanti in maniera spontanea offrendo dotazioni per le strutture di accoglienza. “E’ sicuramente un segnale molto positivo – ha concluso l’assessore Rambaudi – la solidarietà non solo tra istituzioni, ma anche tra privati cittadini che, senza pretendere nulla in cambio, si mettono a disposizione offrendo quello che hanno in risposta ad un’emergenza umanitaria”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Total War
    Scritto da Space Limit

    samperi29: non mi lascio abbindolare proprio da nessuno, la lega è un partito ridicolo che da me non otterrà mai un voto, prima di tutto perchè sono nazionalista e secondariamente perchè se a parole sbraita contro l’immigrazione nei fatti non può fare nulla perchè ha le mani legate dall’allenaza fatta con i poteri forti e le lobbyes capitalistiche che sono la causa prima di questo stato di cose. poi è ovvio che me la prendo anche con quei rubattabuse di sinistra che nel nome del loro malato internazionalismo fan piu danni che uno tsunami. se liportino in casa loro, letteralmente, gli immigrati visto che gli piaccion tanto e son cosi solidali, perchè a me e alla mia casa non devono avvicinarsi nemmeno al campanello di casa.

  2. Total War
    Scritto da Space Limit

    no intendo l’esatto contrario. non è auspicabile ne giustificabile.questa cosa veniva regolarmente fatta nei paesi dell’est comunista anni 70/80 dove importavano mano d’opera da tutto il mondo per farla lavorare nelle loro fabbriche. la era possibile perche era tutto dello stato e tutto per lo stato. e quindi nessuno poteva contraddire. qui per fortuna si puo porre un freno a questa macchina infernale. se si è contrari. se invece la cosa piace..ne riparleremo tra 30 anni.
    saluti

  3. Scritto da floris10

    Senza polemiche. Non ho capito l’ultima frase di Space Limit. Intende forse dire che lo sfruttamento di mano d’opera nera e araba è invece possibile o auspicabile o giustificabile se fatta al giorno d’oggi nel nome del glorioso capitalismo ?
    Per informazione, una delle ragioni della fortissima ripresa economica della Germania è da vedersi nei rapporti privilegiati con i Paesi dell’Est grazie all’unificazione con la ex-Repubblica Democratica Tedesca. I tedeschi stanno anche mettendo le mani su molte delle materie prime di tanti Paesi Africani grazie alle entrature garantite in quei Paesi da migliaia di studenti Africani ospitati nelle Università di Berlino nel nome dell’internazionalismo proletario e del comunismo. Abito da anni in Francia e qui c’è un grosso dibattito su come attrarre gli studenti Africani nelle università francesi proprio per i vantaggi che a lungo termine questa politica lungimirante puo’ portare. Scusate se vado fuori tema…

  4. sampei29
    Scritto da sampei29

    Space Limit, hai il coraggio di prendertela con la sinistra?
    ma come, non ci pensava al lega a mandarli tutti fora dal bal?
    certo a parole come fa da vent’anni, nella pratica lo fa come combatte i ladri a roma, soffiandogli il posto e riempiendosi le tasche al posto loro!

    è incredibile come certa gente non abbia un seppur minimo senso critico e si lascia abbindolare da quattro slogan urlati triti e ritriti!

  5. Total War
    Scritto da Space Limit

    sta rambaudi con indole tipicamente sinistroide gode nel parlare di immigrati e profughi da ospitare. ci sguazza. bene. peccato però che la maggioranza dei cittadini la pensi all’opposto suo. speriamo sia di buon auspicio per levarsela d’inotrno alle prossime elezioni. peccato per lei che non esista piu il muro di berlino e i paesi dell’est dove eran felici di importare manodopera nera e araba da sfruttare senza riguardi nel nome del glorioso comunismo.