IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La foto dei Lettori di IVG.it

“Il quotidiano in classe”: gli studenti scelgono Nelson Mandela e Abramo Lincoln

Più informazioni su

Alassio. Gli alunni della classi 2° C Sar, coordinati dai docenti Daniela Di Pasquale e Franco Laureri, nell’ambito del progetto “Il quotidiano in classe”, finalizzato ad educare le giovani generazioni del Paese al valore del pensiero critico, hanno presentato un elaborato su Nelson Mandela e Abramo Lincoln.

Il concorso è articolato in due fasi: la prima dedicata all’intervista ideale nella quale gli studenti hanno composto 14 domande a Nelson Mandela riguardanti la sua vita e il sul Sud Africa (paese in cui si sono svolti gli ultimi mondiali calcistici attraverso i quali si sono visti i vari volti di questo paese) e domande sul futuro del mondo. Per quanto riguarda la seconda parte, cioè l’intervista impossibile, gli alunni hanno posto e allo stesso tempo fornito risposte in nome di Abramo Lincoln.

Le domande riguardavano la vita al presidente degli Stati Uniti d’ America e sono state fatte 5 domande sul suo passato , i mezzi di comunicazione che esistevano all’epoca , le sue più famose leggi come abrogare la schiavitù ed è stato fatto anche un confronto tra i giovani e Abramo Lincoln facendo una domanda su come faceva a comporre i suoi discorsi vista la nostra difficoltà oggi. Sono stati descritti anche i suoi momenti di gloria e ad ogni domanda sono state formulate delle risposte da parte degli alunni. Il progetto è promosso “dall’Osservatorio Permanente Giovani-Editori” in collaborazione con Enel ed aperto agli studenti di tutte le classi delle scuole superiori di secondo grado che partecipano al progetto “Il quotidiano in classe”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.