IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Guarnieri: “Fior d’Albenga ottimo antipasto della ricca stagione di eventi estivi” foto

Albenga. Si è svolta ieri pomeriggio la cerimonia di conclusione delle edizioni 2011 di “Fior d’Albenga” e “Cip & Vip”, iniziative organizzate dal Comune di Albenga in collaborazione con Flor.AS (Floricoltori Associati Savonesi), con il patrocinio della Regione Liguria e della Provincia di Savona, la partecipazione di Palazzo Oddo Srl, ConfCommercio, il CIV l’Isola, l’Associazione Tra le Torri, l’Associazione Vecchia Albenga, con il contributo della Banca Carige – Cassa di Risparmio di Genova e Imperia, che quest’anno hanno riscosso un successo senza precedenti.

Prima dell’evento, il sindaco di Albenga Rosy Guarnieri ha ricevuto Sonia Viale, sottosegretario al Ministero dell’Interno, che ha effettuato un tour delle aiuole, dei giardini e del Centro Storico. “È un’iniziativa davvero incantevole”, ha dichiarato il sottosegretario, “torno sempre volentieri ad Albenga, che sta diventando davvero sempre più bella”. Al termine della visita, Sonia Viale è stata accompagnata dal sindaco Guarnieri nella storica cantina di Dino Vio dei “Fieui di Caruggi”, dove si sono incontrati con il celebre chef Gualtiero Marchesi e con il Maestro Enzo Santin (dell’Antica Osteria del Ponte di Cassinetta di Lugagnano), ad Albenga per il conferimento del premio “Il Piatto Blu”, a cura dell’Accademia Italiana della Cucina – Delegazione di Albenga. Erano presenti anche Roberto Pirino, responsabile della delegazione e principale promotore dell’iniziativa svoltasi all’Auditorium San Carlo, il consigliere comunale con delega alla cultura Bruno Robello De Filippis, il presidente della Palazzo Oddo Srl Alessandro Chirivì.

Dopo l’incontro a sorpresa, alle 19, ha preso il via la cerimonia, presentata dall’attore ingauno Mario Mesiano. Sul palco, per i ringraziamenti, si sono succeduti il presidente della Flor.As. Domenico Pizzo, l’assessore al Turismo Mauro Vannucci, il sindaco di Albenga Rosy Guarnieri. I ringraziamenti degli organizzatori e delle istituzioni sono quindi stati seguiti dall’esibizione di Simone Barbato, famoso protagonista di Zelig che, in versione tenore accompagnato dal Maestro Fabio Laura, ha eseguito alcuni brani, per poi esibirsi in una breve ma alquanto apprezzata performance da mimo, a grande richiesta da parte del pubblico.

“Con questa edizione di Fior d’Albenga e Cip & Vip siamo riusciti nel nostro intento”, ha commentato il sindaco, “di ottenere il massimo risultato possibile, un’esperienza indimenticabile per residenti e visitatori, mantenendo alquanto contenuti i costi, in tempi di difficoltà economiche internazionali. Il risultato è stato apprezzato da tutti, e queste iniziative non rappresentano che l’ottimo antipasto di una lunga, ricca e spettacolare stagione di manifestazioni estive”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.