IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grand Prix di Lanci alla Fontanassa con 28 atleti azzurri

Più informazioni su

Savona. Ben ventotto azzurri della Nazionale Italiana per il decennale del Grand Prix Lanci Città di Savona. La manifestazione, organizzata da Marco Mura del Cus Savona con il patrocinio dell’Assessorato allo Sport del Comune, ha già realizzato il primo record con la presenza di quasi trenta atleti della Nazionale ed il livello tecnico più alto dal 2001 ad oggi.

Alle ore 16,00 del 18 maggio, sulle pedane del Fontanassa, saranno presenti 5 atleti che vantano la partecipazione olimpica, 8 che hanno partecipato ai campionati mondiali e 18 ai campionati europei. Il martello femminile, avrà come assoluta protagonista la Campionessa Italiana Silvia Salis, portacolori delle Fiamme Azzurre. La genovese nel suo palmares vanta la partecipazione alle Olimpiadi di Pechino 2008, ai Mondiali di Berlino 2009 e la Finale dei Campionati Europei di Barcellona 2010. In pedana, cercheranno gloria la Campionessa Francese Olivia Waldet, che quest’anno ha già fatto atterrare il suo attrezzo a 64,86, Laura Gibilisco (Fiamme Azzurre) atleta di livello Internazionale, che in carriera ha vinto una medaglia di Bronzo ai Campionati Mondiali Junior del 2004 e una medaglia di bronzo ai Campionati Europei Juniores del 2005. In pedana anche la Campionessa Italiana Junior 2011 Francesca Massobrio (Cus Torino) sesta classificata ai Campionati Europei Junior di Mosca 2010, prestazione che gli ha permesso la partecipazione alle Olimpiadi Giovanili di Singapore 2010.

Un’altra punta di diamante del Grand Prix sarà sicuramente la giavellottista Zhara Bani (Fiamme Azzurre) che dopo il quinto posto ottenuto nei Campionati Mondiali di Helsinki 2005 e il bronzo ai Campionati Europei di Lanci 2007, è entrata nell’elite Mondiale della specialità, anche grazie alla doppia partecipazione olimpica: Atene 2004 e Pechino 2008. La torinese, verrà sicuramente stimolata dalla presenza in gara di Silvia Carli (Fiamme Oro) la numero 2 in Italia, che vanta un Record di 55,04. Nella gara maschile andrà in scena un “Campionato Italiano” con i migliori 3 specialisti nazionali.

Scenderanno in pedana il Campione Italiano 2011 Leonardo Gottardo (Aeronautica), quest’anno capolista nazionale con 77,16, Roberto Bertolini (Fiamme Oro) Campione Italiano nel 2010, che vanta un record personale di 78,12 ed il Campionate Italiano Under 23 del 2010 Stefano Nardini (Atl. Riccardi) che vanta un PB di 71,94. Nel Lancio del Disco femminile, la protagonista sarà la pluricampionessa italiana Laura Bordignon che vanta un record di 59,05. A fare da cornice la Primatista del Grand Prix Cristina Checchi (Forestale) e la poliziotta Giorgia Godino, medaglia di bronzo ai Campionati Italiani 2011.

In campo maschile, duello tra il carabiniere Hannes Kirchler, Campione Italiano 2008 e 2009, che vanta la partecipazione alle Olipiadi di Pechino 2008 e l’aviere Federico Apolloni, Campione Italiano 2011. L’outsider sarà il il carabiniere Diego Fortuna, olimpico di Atlanta e Sidney Passando al Lancio del Peso, saranno in gara tra gli uomini il Campione Italiano 2010 Antonio Ricci (Lib. Catania) ed un altro tra i migliori specialisti azzurri Marco Dodoni (Forestale). Per i colori Liguri scenderà in pedana Meri Dervishi (Cus Genova) savonese che svolge i suoi allenamenti alla Fontanassa, quest’anno con 15,56 ha ottenuto il terzo posto ai Campionati Italiani Under 23 Indoor ad Ancona. Molti di questi atleti inizieranno la stagione agonistica proprio a Savona, finalizzata alla partecipazione ai campionati mondiali che si svolgeranno a fine agosto a Daeguin Corea. Come di consueto, con la collaborazione del C.I.P. verrà svolta anche una gara di lancio del peso maschile riservata agli atleti diversamente abili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.