IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

G8, i sanguinosi fatti della Diaz in un film: le riprese partiranno a giugno

Più informazioni su

Genova. I sanguinosi fatti della Diaz durante il G8 di Genova del 2001, a distanza di 10 anni diventeranno protagonisti di un film. Il produttore Domenico Procacci della Fandango, che insegue il progetto da molto tempo, ha chiuso a Cannes gli accordi internazionali e realizzerà il film con un budget di 10 milioni di dollari con i francesi di Le Pacte e i romeni di Mandragora.

Daniele Vicari comincerà le riprese a Genova a giugno. Il cast, per raccontare la notte di repressione è internazionale, così come multilinguistico sarà il film. Tra i protagonisti sono annunciati Elio Germano, Claudio Santamaria, Pippo Del Bono, la tedesca Jennifer Ulrich e la romena Monica Barladeanu.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. folgore
    Scritto da folgore

    Chissà se nel film comparirà anche l’assalto ad una camionetta dei carabinieri, l’occhio perso dall’autista (un brigadiere) di quest’ultima durante tale assalto, il barista che infila una trave di legno nel finestrino del famoso defender dei carabinieri (ma in modo Pacifico) ed è tutt’ora a piede libero (in fondo ha chiesto sucsa no?!) un altro che tutti conosciamo ahimè bene con un estintore in mano e il viso coperto che voleva pacificamente ridare tale estintore ai carabinieri perchè scarico.
    Chissà se comparirà anche il furgoncino pieno di mazze e spranghe distriuite alle POCHE decine di Black Block (che in poche decine han fatto 16.000.000.000 di danni, Rmabo e Terminator in confronto eran pivelli!), o se compariranno anche coloro che sfondavano le vetrine delle banche e dei fast food, forse solo per protestare perchè gli si era inceppata la carta di credito dei loro munifici padri!
    Ho la netta impressione che nietne di tutto questo comparirà, perchè siamo un popolo democratico, quando mai si può dire che i comunisti picchiano e devastano al pari dei fascisti?! ANATEMA!!!