IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fallimento “Estates” di Spotorno, 51enne patteggia per bancarotta fraudolenta

Spotorno. Era accusato di bancarotta fraudolenta e truffa e, questa mattina, in tribunale a Savona, davanti al Collegio dei Giudici, ha patteggiato tre anni di reclusione. Si tratta di un 51enne di Varazze, Angelo Astelfo, ex amministratore della “Estates” di Spotorno. L’uomo era finito nei guai per una una serie di episodi che hanno preceduto il fallimento dell’impresa nel novembre 2002.

In particolare Astelfo era accusato di aver “distratto” somme ingenti (da 90 a 180 milioni di vecchie lire ogni volta) versate come anticipo da almeno sei acquirenti di alloggi in via di ristrutturazione nell’ex Albergo Gravano di Vezzi Portio. All’appello mancherebbero altre somme (oltre un miliardo e 100 milioni) trasferite dalla Estates ad altre imprese (Kosma srl, Itw srl) sempre facenti capo ad Astelfo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.