IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Enpa: “La petizione della Cia contro i cinghiali è autolesionista”

Savona. La petizione lanciata dalla Confederazione Italiana Agricoltori di Savona, per allontanare la presenza dei cinghiali dai centri abitati e dire la parola fine ai danni al settore causati dagli ungulati scatena le proteste dell’Enpa che parla di una strategia sbagliata per risolvere il problema.

“Chiedendo più caccia con una pubblica petizione la Cia ha davvero perso l’ennesima occasione per tutelare davvero i propri associati dai danni arrecati alle colture dai cinghiali, caprioli e daini – dicono i volontari Enpa – Se da vent’anni, malgrado stagioni di caccia sempre più lunghe e battute fuori calendario ormai giornaliere, con l’uccisione nel 2010 di quasi 15.000 ungulati, cinghiali e caprioli non diminuiscono, il buon senso avrebbe dovuto far concludere che la caccia non è la soluzione del problema ma ‘il problema’”.

“Cinghiali, caprioli e daini (e chissà, tra poco i mufloni e un’associazione venatoria ligure sta pensando alla reintroduzione del cervo) valgono voti e soldi solo se usati come sanguinario passatempo nella caccia. E pazienza se essa non ne ridurrà il numero ed i danni alle colture. Si spiega così come mai gli appelli lanciati da quindici anni dalla Protezione Animali savonese di coinvolgere il mondo scientifico per ricercare metodi di contenimento incruenti e diversi dal fucile, siano sistematicamente ignorati dai politici ed amministratori amici dei cacciatori. Quello che invece riesce incomprensibile è che le organizzazioni agricole, invece di schierarsi al nostro fianco nella richiesta, continuino ad andare a rimorchio dei cacciatori”, conclude Enpa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.