IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni Savona, Vacca: “Il Pdl chiede un confronto politico all’americana ma Berruti non ci sente”

Savona. Un confronto politico all’americana per permettere ai cittadini di orientarsi e ascoltare tutte le proposte dei due candidati dei principali schieramenti politici, in vista delle prossime elezioni amministrative della città capoluogo.

La proposta è stata lanciata nei giorni scorsi da Paolo Marson, candidato sindaco del centro destra al primo cittadino Federico Berruti che però secondo quanto sostiene il coordinatore provinciale Pdl Santiago Vacca per ora non ha fornito nessuna risposta ufficiale:“Abbiamo chiesto a Berruti un confronto libero e non vincolato, un dibattito in piazza senza domande stabilite. Solo un dialogo diretto con il pubblico per rispondere senza filtri ad ogni domanda che verrà posta. Credo sia un atto doveroso in vista delle prossime elezioni nei confronti dei cittadini per una città come Savona”.

“Sono passati diversi giorni e Berruti non ha ancora risposto. Il Pdl vuole sapere se è d’accordo o meno, vuole una risposta. Forse il problema riguarda il fatto che il Partito democratico nei sondaggi in questo periodo è in forte calo? Se Berruti non teme il confronto con la piazza perché non conferma la sua disponibilità a partecipare? Teme forse di confrontarsi con Marson? Dopo un mandato da sindaco credo che non dovrebbe avere problemi a fare il punto davanti ai cittadini sulle cose fatte e sui programmi elettorali per i prossimi cinque anni ma magari preferisce continuare a dichiarare ‘quanto abbiamo lavorato bene’” riferisce Vacca.

“Quello che ci aspettiamo da Berruti è che ci dica se vuole fare o meno questo confronto pubblico con il candidato sindaco Paolo Marson e se non lo vuole fare ci dica perché” conclude Santiago Vacca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da paolo gervasi

    perchè proprio all’americana? ..non lo si può fare …alla ligure? …magari con un po’ di farinata e un bel nostralino doc? :)

  2. Scritto da mamma critica

    SALVE
    non ci interessano i vistro confronti prima delle lezioni, tanto promettette mari e monti e dopo, quando vi eleggiamo, vi dimenticate di quello che ci avete promesso e fate i cavolacci vostri, a scapito dell’interesse della gente
    non l’avete capito che tra berruti e marson la differenza e’ solo una elle? pd piu elle, pi di elle meno elle. tutto qui
    ma tutti e due state coi poteri forti
    a noi gente cosi non interessa piu
    vogliamo la salute e lo sviluppo sostenibile, la solidarieta’ vera, non il panettone ai poveri a natale
    basta cemento, basta schifezze, basta posti barca, BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    vogliamo una societa’ diversa, piu umana e meno partitocratica
    e gente pulita e innovativa in politica, trasparente, non volta gabbana o inciucciata con questo e con quello
    e’ ora di cambiare aria…………a proposito, come va l’ozono a quiliano? avete controllato? e il biossido di azoto, che era ai limiti? e non barate………..controlleremo

  3. Santillan
    Scritto da Santillan

    vorrei farne uno io, umile cittadino.. con uno sky-ola ministro atomico a sua insaputa, o con anche il caro silvietto.. da dove parto? dalla tessera P2 o dai fondi neri.. o dall’alloggio comprato con un generoso contributo a .. babbo morto e in nero.. scommettiamo che.. non ci vengono??

  4. Scritto da prettydog53

    ma daiiiiiiiiii …..

    santiago vacca, coordinatore berlusconiano del pdl, chiede un confronto pubblico, libero e non vincolato senza domande prestabilite??

    a parte il fatto che il confronto berruti/marson è già stato fatto al chiabrera, ma proprio vacca parla di CONFRONTO PUBBLICO, che è ciò a cui sfugge da anni il suo capo supremo??

    avete mai visto berlusconi ad un confronto pubblico? avete mai visto berlusconi a ballarò, annozero, porta a porta, l’infedele, omnibus, matrix, alla presenza della controparte politica e senza domande prestabilite?

    questo modo di comportarsi è stato messo a sistema da berlusconi, e vacca pretende che venga attuato solo dove il pdl è in difficoltà, indietro nei sondaggi, dove sanno di perdere.

    ci stiamo succhiando berlusconi da 17 anni, chieda prima a lui perché non vuole confrontarsi davanti agli italiani, e poi, ottenuta una risposta, lo potrà chiedere a berruti.