IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni Loano, Tosi: “La sinistra è in grado di raccogliere consensi”

Loano. “Consideriamo straordinario il risultato ottenuto dalla lista Sinistra Unita per Loano, che, superando la soglia del 6% delle preferenze, ha posto le basi per un cambiamento radicale della politica loanese e ha dimostrato che la sinistra è ancora viva sul territorio e in grado di raccogliere consensi malgrado il clima decisamente poco favorevole e la scarsità di mezzi a disposizione”: lo ha detto Paolo Tosi a qualche ora dai risultati alle urne.

“Il successo della nostra lista sia un monito per quelle forze che si autodefiniscono di centro sinistra che, affette da un torcicollo sempre più inspiegabile, guardano immancabilmente verso destra, sancendo alleanze non condivise e, quindi, punite dagli elettori e dimenticando il bacino elettorale di sinistra, che merita, con ogni evidenza, maggior considerazione – continua Tosi – Ci lasciano esterrefatti (anche se erano prevedibili) i commenti di coloro che ci accusano addirittura di aver determinato noi la (tristissima) vittoria di Pignocca. Sono ragionamenti politicamente infantili (certo il nostro 6% non sarebbe passato per intero alla lista E’ Tempo se avessimo accettato di entrare nell’alleanza), privi di pregio (anche se il nostro 6% fosse andato a Sandre, questi avrebbe perso egualmente), che dimostrano ancora una volta la miopia della prospettiva politica dell’attuale, sedicente centrosinistra”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da antani

    Capisco che gli ideali non scendono a compromessi, si vede che Tosi è più soddisatto di Pignocca sindaco che di un possibile sindaco Sandre…

  2. Bach
    Scritto da Bach

    Tosi è inutile: ha fatto un inutile 6% che non gli ha fruttato neanche un seggio, ha tolto voti a Sandre e ha dunque involontariamente favorito Pignocca.

  3. Scritto da italosette

    Penso che ci sia voglia di sinistra. Lo dimostra Loano, Alassio, Savona e un po’ tutta l’Italia. E’ auspicabile e necessario un grande sforzo perchè le sinistre ricomincino a parlare tra di loro e tornino tra la gente e con la gente. Il primato deve tornare alla base e non, come ad esempio avviene nel PD e nell’IDV, ai vertici autoreferenziali bramosi del potere per il potere!!! Troppe persone da troppo tempo e con troppi interessi sono sempre negli stessi posti!!!

  4. Scritto da mario antani

    belin che bravi che siete stati…c’era un tizio piccolino con i capelli finti incollati in testa che una volta disse che bisognava essere proprio degli …orioni…per votare a sinistra! Belin a Loano tra domenica e lunedi c’è stato il raduno….vedremo chi passerà alla cassa……..