IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni, il Sen. Quagliariello a Loano: “Il caso Scajola dimostra la necessità della riforma della giustizia”

Loano. Domani, lunedì 9 maggio, alle ore 19.00 presso i Bagni Doria di Loano, il vicecapogruppo vicario del gruppo Pdl al Senato, l’Onorevole Gaetano Quagliariello, incontrerà gli elettori Loanesi insieme al candidato sindaco Luigi Pignocca, ai candidati consiglieri del Popolo della Libertà, al Coordinatore provinciale del Pdl Santiago Vacca e al sindaco uscente e presidente della Provincia Angelo Vaccarezza.

In particolare il Sen. Quagliariello illustrerà il contenuto del Decreto Sviluppo Economico emanato dal governo Berlusconi che contiene norme su semplificazione fiscale, riduzione degli adempimenti burocratici, nascita dei distretti turistici a burocrazia zero e tutela degli investimenti degli imprenditori balneari fermo il diritto di passaggio e utilizzo della spiaggia, diritto inviolabile.

Il Sen Quagliariello, che è membro della Commissione Giustizia del Senato, parlerà anche sull’iter della riforma della giustiza. “La vicenda di Claudio Scajola è paradigma efficace di quanta strada debba ancora fare il nostro Paese prima di potersi considerare una democrazia normale. Percorrerla con determinazione è ciò che gli italiani si aspettano da noi, oggi ancora di più” ha detto Quagliariello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da dartagnan

    Le dichiarazioni di Quagliariello dimostrano una cosa sola che non c’è limite al cattivo gusto ,molte persone hanno avuto la vita rovinata per errori giudiziari clamorosi ,ma per Quagliariello è emblematico il caso Scaiola , si è emblematico con che faccia tosta si raccontino le vicende ,ma tanto il popolo bue… e non è un problema di destra o sinistra, chi ha un pò di potere troppo spesso lo gestisce solo pro domo sua.

  2. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    Già, indagini penali a parte, anche solo per la parte fiscale…ha ragione Giasone: nessuna persona normale avrebbe potuto evitare un accertamento d’ufficio in una vicenda simile.
    Evidentemente, quest enorme non sono uguali per tutti.
    Sono daccordo con Quagliariello per quanto attiene alla ancor lunga strada da percorrere per poter avere una democrazia normale.
    Una democrazia dove le Istituzioni che hanno l’importantissima funzione di contrappesi a garanzia dello Stato e che ci debbono TUTELARE da ogni aggressione o stra-potere potenzialmente pericolosi, possano essere libere e autonome e non subire alcuna pressione. Una di questi IMPORTANTISSIMI contrappesi è proprio la MAGISTRATURA.
    iL CASO che cita il notabile pidiellino è efffettivamente emblematico: in un paese normale, nessuno potrebbe comprare a sua insaputa una casa.
    E comunque, dopo averlo saputo o acclarato, in un paese normale, non avrebbe potuto riprendere la sua attività politica.
    In un paese normale…

  3. Scritto da giasone

    essendo da sempre un elettore di destra sarei veramente felice se si evitassero certe dichiatrazioni che mi fanno arossire
    una democrazia prima di leggi ha bisogno di etica e morale in particolare tra i suoi rappresentanti
    sfido qualsiasi comune cittadino ad acquistare un alloggio col sistema scajiola ed uscire indenne dall agenzia delle entrate

  4. Scritto da italosette

    io mi vergognerei di avere come sodale uno come Scajola, mi ricorda Previti, Dell’Utri, Cosentino….

  5. Scritto da paolo gervasi

    Faró di tutto per esserci…sono curioso di sentire come verrà presentato il decreto sviluppo soprattutto per quanto riguarda la parte fiscale! E’ il solito scatolone pieno di slogan da riempire….se qualcuno vuole venire a trovarli…saró ben felice di raccontargli la vicenda…della cedolare secca…