IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni Cisano: ecco la squadra che sfida il sindaco Cassisi

Cisano Sul Neva. Presentata a Cisano sul Neva la nuova lista civica “Insieme in Democrazia” con candidato sindaco Sergio Ravera, di professione geometra, cresciuto e residente nel paese del quale ha vissuto da vicino tutte le trasformazioni nel bene e nel male.

Negli anni ’70 e ’80 Ravera ha fatto parte del consiglio comunale come consigliere di minoranza; tra i promotori dell’organizzazione delle prime feste di mezz’agosto, è stato tra fondatori della polisportiva “Neva” di cui ha ricoperto per anni la carica di presidente portando, insieme al compianto Gianni Raimondo ed altri validi collaboratori, la squadra di calcio agli onori delle cronaca sportiva in tutta la Liguria. Assessore comunale ad Albenga in diversi mandati con deleghe alla viabilità, all’ambiente ed al piano dei rifiuti.

“Alla base del programma della nuova lista civica – si legge in un comunicato – c’è l’idea di far ripartire il Comune, inteso come attività promozionali e incentivazione delle economie inerenti l’ artigianato, il piccolo commercio,l e attività ricettive e tutto il ciclo agricolo, agriturismo compreso, una riduzione della tassa comunale sugli immobili ‘produttivi’; il tutto con un’ attenzione particolare al territorio, al patrimonio fluviale, alle aree agricole ed in generale al sistema ambiente. Definizione e completamento delle aree industriali ed artigianali esistenti con l’esecuzione di tutte le opere di urbanizzazione, spazi per parcheggi, zone verdi, illuminazione e viabilità”.

E ancora: “Favorire la vivibilità dei centri storici con la redazione di piani di recupero, l’illuminazione, eliminazione degli elementi di contrasto, pulizia e decoro. Programmare la piccola manutenzione del territorio comunale per rendere gli interventi di ripristino rapidi ed efficienti. Sicurezza e sociale : censimento degli immigrati extracomunitari su tutto il territorio comunale e verifica della loro posizione, delle loro abitazioni e occupazioni, di seguito per chi è in regola, favorire la loro integrazione nel tessuto sociale con attività comuni, partecipazione agli eventi del paese, rispetto delle tradizioni locali e di altre culture. Collaborazione totale con le forze dell’ordine presenti sul nostro territorio. Aiuti mirati ai residenti bisognosi, agli anziani, con attenzione ai diversamente abili e al loro inserimento nel mondo della scuola e del lavoro”.

“E poi una tassa sullo smaltimento dei rifiuti da rivedere e riproporre, specialmente nei nuclei storici, in base agli occupanti e alla loro età, rivedere il sistema di raccolta e incentivare ulteriormente la differenziata con mezzi e attrezzature adeguate. Favorire lo sviluppo della produzione di energia derivata da fonti alternative, fotovoltaico, eolico, idraulico, con la massima attenzione all’impatto ambientale. Per i giovani riattivare il sistema sport incentivando la costituzione di nuove società sportive e supportare quelle esistenti, ottimizzare l’ utilizzo del campo sportivo esistente a Conscente e definire l’utilizzo di quello di Cenesi; rivedere i rapporti con la Pro Loco ed incentivarne lo sviluppo e le attività sul territorio. Istituzione di un consiglio dei ragazzi, in collaborazione con la scuola. Attività culturali e divulgazione delle arti programmate per incentivare la socializzazione e la partecipazione dei cittadini”.

Ecco la lista completa dei candidati: Eleonora Nicotra, nata a Rho (MI), classe 1973, coniugata mamma di Carlo e Gisella, ferroviera, laureata in letteratura straniera; Mauro Maggio, nato a Cisano sul Neva, classe 1949, pensionato, diplomato all’Istituto Nautico, ex benzinaio a Martinetto; Guido Rossi, detto Stria, nato a Albenga, classe 1973 , coltivatore diretto; Massimo Siccardi, nato a Genova, classe 1966, coltivatore diretto; Anna Noberasco, nata ad Albenga, classe 1953, coniugata con due figlie, imprenditrice agricola; Lene Elniff, nata in Danimarca, classe 1944 insegnante di ginnastica artistica; Stefano Daga, nato ad Alessandria, classe 1970, avvocato con studio in Albenga, sposato con due figli, cisanese di adozione, dirigente sportivo;
Paolo Gastaldi nato a Savona, classe 1972, sposato con due figli, operaio edile; Gianfranco De Beni, nato a Loano, classe 1959 , infermiere ospedaliero al Santa Corona di Pietra Ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.